subscribe: Posts | Comments

Il mio pane

7 comments
Il mio pane

Ecco il mio pane appena sfornato

è la prima volta che mi esce così buono.
Ho impastato la mattina verso le nove con la planetaria
1 kg di farina
550 gr di acqua tiepida
30 gr di sale
mezzo cubetto di lievito di birra
dopodichè ho fatto lievitare per due ore, ho sgonfiato l’impasto e messo in frigo. La sera ho nuovamente sgonfiato l’impasto e l’ho lasciato due ore fuori dal frigo a lievitare, con circa 400 gr ho fatto la pizza, il resto l’ho sgonfiato e poi nuovamente in frigo fino alla mattina. Ho formato dei panetti che dopo aver steso in sfoglie tonde ho tagliato per ottenere otto triangoli con i quali ho formatto i cornetti. Ho spennellato con olio e acqua e ho fatto lievitare per altre due ore. Ho infornato per circa venti minuti a 200° .
A me fa male la pasta poco lievitata con questo procedimento non ho avuto nessun problema. Il mio sogno è creare la pasta madre, mi sto informando ma non ci ho ancora capito molto.
Nemi.

  1. lunetta77 says:

    Che belli! Proverò! 😉

  2. graziella says:

    meraviglioso, ben lievitato…. chessa che bontà!

  3. giulia75 says:

    Meraviglia!
    Si vede che ha una lunga lievitazione! Bello!!

  4. che spettacolo! complimenti

  5. Bellissimi panini, e b=ottima la lunga lievitazione.

    In dispensa c’è il grande post della pasta madre, sembra difficile, ma quando ti ci metti non lo è. Io ho fatto la mia da 0 un anno e mezzo fa, e sono moltomoltomolto soddisfatta. Orami il pane lo faccio solo con la mia pm :love

  6. biscotto says:

    fantastico!!si vede che è una nuvola!!

  7. wowwwwww ma ha un’aspetto invitantissimo!!!!tutte le mie congratulazione per me t’è venuto benissimo!!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine