subscribe: Posts | Comments

Strudel salato (ricette facilissime della donna che corre)

7 comments
Strudel salato (ricette facilissime della donna che corre)

Ingredienti:

Verdura ripassata avanzata (io avevo coste)
1 rotolo di pastasfoglia del Giovanni (o, se avete il coraggio, sfoglia fatta da voi)
Formaggi avanzati

Si stende la pasta sfoglia allungando i lati per far venire un rettangolone. Si ricopre con la verdura e si mette il formaggio a chiazze (io avevo lo stracchino, ma altre volte ho usato gli avanzi di formaggi duri).

Si arrotola rettangolare come lo strudel. L’ultimo giro si può pizzicare per fare una decorazione. Si bucherella con una forchetta.

Si cuoce in forno per 20/25 minuti a 180

E’ stato il nostro pranzo di oggi, piatto unico.

Strudel salato ricetta veloce per la donna che lavora ^_^

Strudel salato ricetta veloce per la donna che lavora ^_^

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Strudel salato (ricette facilissime della donna che corre), 10.0 out of 10 based on 1 rating
  1. fatta e mangiata oggi: buona!
    grazie

  2. Propongo di beatificare Giovanni! Ieri ho fatto i tortellini sfogliagrezza…
    Giovanni in questo momento lavorativo frenetico è la mia ancora di salvezza :aris

  3. Io vado matta per lo strudel salato e lo faccio spesso, sbizzarrendomi per il ripieno. (la pasta una volta la facevo io, adesso ringrazio il Giovanni! :aris )

  4. fantastico!

    e mi hai dato un’idea:
    ho delle cosce di pollo cotte al forno con il Saccoccio che non hanno incontrato molto favore, l’avanzo è stato congelato e temevo il momento di tirarlo fuori e riproporlo :paura:

    ora credo che lo scongelerò, spolperò le cosce ed utilizzerò la carne mixandola alle verdure ed al formaggio dentro questo strudel salato :mrgreen: tanto dietetico non sarà, ma così ci posso metter dentro l’impossibile :aris

  5. Cavoli, è così lunga e complessa come ricetta che credevo di essere l’unica a farla ah ah ha

  6. Lo faccio pure io per cena quando non ho idea cosa fare 😉

  7. Buonissima, la faccio spesso anch’io, con quello che avanza 😆

    Pratico, veloce e sfizioso 😀

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti