subscribe: Posts | Comments

Straccetti di pollo e patate al curry e timo

10 comments
Straccetti di pollo e patate al curry e timo

Straccetti di pollo e patate al curry e timo è una ricetta che nasce dal poco tempo per preparare la cena ed evitare una ripetizione ravvicinata di cotture veloci che poi vengono a noia, tipo la cotoletta, che magari non viene mai a noia ma che è una preparazione pesante, specie se mangiata a cena, o il petto di pollo passato velocemente in padella, all’olio con profumi di erbe aromatiche. Non parliamo poi dell’aborritissimo petto alla piastra, se uniamo la fibrosità del petto di pollo alla cottura secca, non so voi ma io rabbrividisco alla sola idea.

Perciò, che si fa? Tre petti di pollo, di qualità sia ben inteso, e poi che c’è in dispensa?

Ah, ci sono le meravigliose patate novelle della fattoria solidale “La casa di Anna” e leggiamo nel sito della fattoria: “Le patate novelle si differenziano dalle altre per il minor contenuto di amido e potassio e per la maggiore concentrazione di vitamina C e di zinco e selenio, due minerali che rinforzano il sistema muscolare e quello immunitario. Sono un ottimo rimedio anche per le donne in gravidanza, sia per i sali minerali contenuti sia per le loro proprietà anti-nausea. […] Rispetto alle patate a lunga conservazione, le novelle sono più ricche di selenio e vitamina C. La ricchezza in acqua e potassio le rende utili a chi soffre di ipertensione, naturalmente se consumate lesse o al forno!”

Quindi correte a leggere maggiori informazioni sulle patate novelle, e mi raccomando, fate un bel like alla fan page di questa fattoria solidale che dà lavoro a tante ragazze e ragazzi svantaggiati ma che qui vengono accolti e danno il loro prezioso contributo alla cura, crescita e distribuzione di questi meravigliosi prodotti.

Quindi, tornando al mio dilemma serale “cosa preparo per cena”, devo dire che è stato brillantemente risolto grazie ad un po’ di fantasia e prodotti ottimi da cui partire.

Straccetti di pollo e patate al curry e timo

Ingredienti (per 3 persone)

  • Una confezione di 3 petti di pollo Viviverde Coop (e li cito perché sono veramente buonissimi, morbidi, gustosi e bio)
  • Patate novelle numero a piacere 😉
  • 1 cipolla fresca di Tropea
  • qualche rametto di timo fresco
  • olio evo
  • 2 cucchiaini di brodo vegetale Rapunzel
  • un cucchiaino abbondante di curry
  • mezzo cucchiaino di curcuma
  • una spolverata di pepe creola (misto)

 

Procedimento

Tagliare i petti a striscioline.

Mettere in una padella tipo wok la cipolla tritata e due o tre cucchiai di olio evo. Fate sfrigolare molto dolcemente, aggiungete gli straccetti di pollo e coprire.

Sbucciare e tagliare a dadolini le patate, aggiungerle al pollo.

Mettere tutte le spezie, il brodo vegetale, i rametti di timo, un po’ d’acqua, mettere il coperchio e far cuocere a fuoco medio basso per 20 minuti.

Assaggiate, se sentite il pollo morbido e le patate cotte, potete procedere con l’impiattamento e chiamare tutti in adunata a cena 🙂

Straccetti di pollo e patate al curry e timo

Straccetti di pollo e patate al curry e timo

 

Ti è piaciuta questa ricetta? Allora condividila, commentala, fammi felice 😀

Mi trovi anche sulla fan page di Cuciniamo su FB , su Twitter, su Pinterest, su G+

 

visto 241 volte

  1. che appetito che mi ai venire

  2. Adoro questa spezia, la metto in tanti piatti !

  3. Che prelibatezza.Da fare assolutamente.

  4. Adoro il pollo al curry….con il timo non ho mai provato. …stasera provo subito!

    • Il timo è davvero speciale, con le carni e il pesce, per la carne uso quello normale, per il pesce quello al profumo di limone.
      Provalo, ti conquisterà!
      ciao 🙂

  5. Che piatto invitante… chissà che profumo in cucina mentre lo prepari! Sa che ti dico Debora… lo provo!! 😀

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti