subscribe: Posts | Comments

Pizza chiena, ricetta pasquale campana

0 comments
Pizza chiena, ricetta pasquale campana

Pizza chiena, ricetta pasquale campana: questa è una delle due versioni che Antonietta mi ha insegnato a fare per Pasqua. Lei, originaria avellinese, trapiantata nei lontani anni 40 nel veneziano, non ha mai smesso di fare queste torte salate pasquali con la stessa devozione di sempre, in ricordo delle tradizioni delle sue origini.

Che dire? Sono fantastiche! C’è questa versione che ho fatto io e poi la versione “pizza con l’erba“.

Pizza chiena, ricetta pasquale campana

Ingredienti:

pasta di pane di kamut (me l’ha preparata il panificio, due impasti da mezzo kg ciascuno)
mezzo salame con aglio
pancetta una fettona bella grande e spessa
6 uova per il ripieno  + 5 per decorazione
500 gr ricotta di pecora
2 cucchiai di pecorino (o parmigiano) grattugiati
3 hg di formaggio giovane da tagliare a tocchetti (io sempre pecorino o caprino)

Procedimento

Tagliare a tocchetti i vari ingredienti, mescolarci insieme la ricotta schiacciata con la forchetta, aggiungere pepe

ripieno per la pizza chiena

ripieno per la pizza chiena

Stendere la prima pallina di pasta e depositarla sul fondo di una teglia da torta in modo che risalga sul bordo e possa accogliere il ripieno

pizza chiena - ripieno dentro la pasta di pane

pizza chiena – ripieno dentro la pasta di pane

Dopodiché sbattete sei uova e fatele colare sul ripieno

pizza chiena - ripieno con uovo

pizza chiena – ripieno con uovo

Infine ricoprite con l’altra pasta stesa, tenendone da parte un pezzo. Posizionate le 5 uova e create una piccola griglia che le imprigioni (questa decorazione è più napoletana, l’ho inserita io di mia iniziativa perché mi piace troppo)

Pizza chiena, ricetta pasquale campana

pizzachiena pronta per il forno

In forno a 250° per 30-40 minuti e comunque controllando la doratura

Pizza chiena, ricetta pasquale campana

pizza chiena appena sfornata

pizza chiena per il pic nic pasquale

pizza chiena per il pic nic pasquale

E’ sempre un successo garantito ed è facilissima. Inoltre ha l’indubbio vantaggio di conservarsi a lungo, anche dopo due o tre giorni è buonissima!

Buona Pasqua!

p.s. aggiornamento 2015: vi metto anche la foto di una fetta di pizza chiena fatta quest’anno

Pizza chiena, ricetta pasquale campana

Pizza chiena, ricetta pasquale campana

Oltre alla pizza chiena ho preparato anche la pizza con l’erba, anch’essa tipica di Pasqua, ultrabuona, provatela!

Pizza con l'erba

Pizza con l’erba

 

E ora vi invito a scoprire la ricetta della U’mpilatu pitta pasquale calabrese della cara amica Mire!

 

visto 2225 volte

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti