subscribe: Posts | Comments

Le insalate di farro: un piatto completo e versatile perfetto per l’estate

0 comments
Le insalate di farro: un piatto completo e versatile perfetto per l’estate

Il farro è un ingrediente di antichissima coltivazione. Oggi usato prevalentemente per la preparazione di minestre, zuppe calde e insalate fredde, gode di tantissime proprietà, prima tra tutte l’alto contenuto proteico rispetto ad altri tipi di frumento. Ricco di vitamine e sali minerali, il farro è povero di grasso e se scelto integrale ha un elevato contenuto di fibre. Insomma un toccasana per il corpo umano!

Le insalate fredde a base di farro sono l’ideale per l’estate, gustose e sfiziose rappresentano un piatto completo ricco di sapori e sostanze nutritive.

Ne esistono di tutti i gusti e per diverse occasioni: semplici e caserecce per i pranzi al mare o in famiglia, gourmet per cene sofisticate o comunque dal gusto ricercato, sfiziose e innovative per i palati che adorano sperimentare, di sole verdure per i vegetariani e chi più ne ha più ne metta; c’è anche chi ama molto l’accostamento dell’insalata di farro con il tonno, come potete vedere in questa ricetta trovata sul sito della Galbani. Noi ve ne proponiamo qualcuna giusto per stimolare la vostra fantasia e inventiva, ma potrete modificare le ricette come meglio credete o se preferite, inventarne delle nuove.

Ed eccovi ora alcune ricette di

Insalate di farro

INSALATA DI FARRO CON VERDURE GLIGLIATE

 

INGREDIENTI:

  • 320 gr di farro
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • 5 zucchine
  • 1 melanzana
  • 20 pomodorini tondi
  • Basilico
  • Olio evo
  • Sale e pepe

 

PREPARAZIONE:

Mettere l’acqua sul fuoco in una grossa pentola, copritela con un coperchio e aspettate che bolla prima di buttare il sale e il farro. Una volta cotto scolatelo e bloccate la cottura passandolo sotto l’acqua fredda. Fate sgocciolare bene tutta l’acqua dopodiché mettetelo in una ciotola con un po’ d’olio per evitare che si attacchi. Pulire e tagliare tutte le verdure mentre aspettate che la griglia sia ben calda. Una volta raggiunta la temperatura ottimale iniziate a grigliare le verdure, tutte tranne i pomodorini che verranno messi a crudo.

Tagliate le verdure grigliate a pezzettini o a striscioline, e aggiungetele al farro freddato con un altro pochino di olio extra vergine d’oliva. A questo punto mettete anche i pomodorini divisi a metà, il basilico, il sale ed il pepe e girate delicatamente in modo da mescolare tutti gli ingredienti.

Posizionate la ciotola al centro della tavola e create le porzioni.

Insalata di Farro

Insalata di Farro

 

INSALATA DI FARRO ALLA GRECA

 

INGREDIENTI:

  • 320gr di farro
  • 250gr di feta a dadini
  • Scorza di un limone tritata finemente
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale
  • 20 pomodorini tondi
  • 6 cipollotti
  • 10 foglie di basilico
  • 50gr di olive nere greche snocciolate
  • Pepe e sale
  • Olio evo

 

PREPARAZIONE:

Cuocete il farro in abbondante acqua salata, scolatelo al dente e bloccate la cottura passandolo sotto l’acqua fredda. Scolatelo nuovamente con cura e mettetelo in un recipiente con dell’olio per non farlo appiccicare. Aggiungete i pomodorini tondi tagliati a metà, la feta a dadini, la scorza di limone grattugiata, i capperi messi in ammollo e strizzati per togliergli il sale, i cipollotti tagliati a rondelle finissime, il basilico e il condimento fatto di sale, pepe e olio.

Mescolate con cura e lasciate riposare per una decina di minuti.

Per dargli un tocco gourmet potrete crearci un tortino realizzato con il coppa pasta e guarnirlo sopra con una foglia di basilico, un pomodorino tagliato a fiore e un filo d’olio evo.

INGREDIENTI:

  • 320gr di farro
  • 250gr di code di gambero sgusciate
  • 800gr di vongole con guscio
  • 200gr di pomodorini tondi maturi
  • 150gr di rucola
  • Prezzemolo
  • Vino bianco
  • Olio
  • Sale e pepe

PREPARAZIONE:

Cuocere il farro in abbondante acqua salata, scolatelo e bloccate la cottura passandolo sotto l’acqua fredda. Scolatelo nuovamente con cura e mettetelo in un recipiente con dell’olio per non farlo incollare. Sciacquate le vongole e fatele aprire in una padella a fuoco vivo ma coperte, usando solamente un filo d’olio, poco prezzemolo e qualche cucchiaio di vino bianco secco.

Riducete la rucola a pezzetti piccoli, dopodiché spellate, e tagliate i pomodori a dadini, oppure se sono quelli tondi divideteli in quattro parti.

Disponete il tutto in un’insalatiera e condite, se lo gradite potrete aggiungere anche qualche goccia d’aceto balsamico. Lessate le code di gambero per un minuto e 30 secondi e aggiungetele al condimento, avendo la premura di lasciarne da parte quattro per la decorazione del piatto.

Versate nell’insalatiera anche il farro raffreddato e mescolate unendo anche qualche cucchiaio del liquido di cottura delle vongole filtrato con il colino e la garza, per evitare che ci sia della sabbia.

Servire nei piatti a temperatura ambiente guarnendo con il gambero e qualche goccia d’olio.

visto 96 volte

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti