subscribe: Posts | Comments

Dolce al cocco e cioccolato, per chi ha bisogno di coccole

9 comments
Dolce al cocco e cioccolato, per chi ha bisogno di coccole

Il Dolce al cocco e cioccolato è sicuramente un grande coccolatore, dispensa coccole ad ogni morso… forse anche calorie ma insomma, una volta ogni tanto potremo concederci una coccola squisita senza troppe pare, che ne dite?

Ieri avevo bisogno di coccole, giornata un po’ grrrr e quindi ho deciso che potevo coccolarmi sia facendo questa ciambella al cocco e cioccolato, sia mangiandomela con l’aggiunta di una bella spalmata di crema di ricotta di capra e qualche goccia di crema al cioccolato, simil nutella ma senza latte e senza olio di palma 😛

Eccovi quindi la ricetta di questo dolce veramente buono, sarà perfetto anche da infilare in cartella ai pupi per la merenda di metà mattina.

Ingredienti, se tutti biologici, meglio per voi 😉

  • 3 uova bio di galline allevate a terra
  • 180 gr di zucchero di canna grezzo bio
  • 200 gr di farina, io ho fatto un misto tra farina di kamut, maizena e farina 0, tutte bio
  • 100 gr di farina di cocco
  • 50 gr di cacao amaro anche questo bio e pure equo e solidale
  • 40 ml di olio di mais
  • 125 gr di yogurt, meglio se al gusto cocco, il mio era bianco naturale e bio 😛
  • 1 bicchiere di acqua, che io ho trasformato in un bicchiere di latte di cocco usando una busta di crema di cocco sottovuoto bio della Rapunzel, prodotto fantastico (loro lo consigliano per i piatti etnici, io l’ho usato per il dolce)
  • 1 bustina di lievito vanigliato bio
  • un po’ di zucchero in granella (quello che somiglia alla citrosodina 😀 )

Facoltativo per servire e rendere ancora più goloso il dolce al cocco e cioccolato:

  • ricotta di capra
  • zucchero bianco
  • crema di cioccolato bio senza latte

Ed ora, avanti col procedimento!

 

Ho messo tutti i secchi in una ciotola e ho frullato con le fruste, come mi ha insegnato Fran Costigan nel suo libro Cioccolato Vegan… si ingloba aria e anche questo aiuta nella lievitazione.

Poi ho frullato le tre uova con lo zucchero di canna, a lungo per far sciogliere meglio lo zucchero grezzo che è più resistente dello zucchero  bianco, finché non è diventato tutto ben cremoso.

Ho aggiunto l’olio e lo yogurt e ho frullato ancora.

Ho sciolto la bustina di crema di cocco dentro un bicchiere colmo di acqua, confesso che ho scaldato l’acqua un  po’ nel microonde per facilitare lo sciogliersi della crema di cocco. Questo “latte” di cocco l’ho poi aggiunto alla crema di cui sopra e ho frullato tutto per bene,

Alla fine tutti i liquidi li ho aggiunti ai secchi e frullato tutto per bene, quindi ho versato in uno stampo a ciambella ben infarinato (non ho usato il burro ma olio e farina), ho distribuito sopra lo zucchero a granella che poi si è rivelato una buona aggiunta in quanto, avendo usato lo zucchero grezzo di canna, il dolce non era affatto dolcissimo, direi un equilibrio ottimo.

Infornato a 180° per 40 minuti.

Al momento di servire ho frullato la ricotta di capra con lo zucchero bianco (dosi ad occhio e a gusto), poi l’ho messa in una siringa e ho fatto il ciuffo. Sopra ho fatto colare un po’ di crema al cioccolato sciolta al micro con un gocciolino d’acqua.

E il buonissimo dolce al cocco e cioccolato è stato servito come una grande vagonata di coccole a tutta la famiglia 🙂

Dolce al cocco e cioccolato

Dolce al cocco e cioccolato

Dolce al cocco e cioccolato

Dolce al cocco e cioccolato

Dolce al cocco e cioccolato

Dolce al cocco e cioccolato

 

 

visto 104 volte

  1. Favoloso, mi tenti sempre!

  2. Favoloso, mi tenti sempre!! 🙂

  3. Invitante!!

  4. Francesca says:

    Mmmm. è golosissimo! Brava

  5. Che buono il tuo dolce! Debora ci proponi sempre ricette fantastiche

  6. sabrina says:

    che dolce golosissimo

  7. Golosissimo il tuo dolce Debora… mi piacciono molto anche egli ingredienti che hai utilizzato.. 🙂

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti