subscribe: Posts | Comments

Crema al cioccolato e lamponi

0 comments
Crema al cioccolato e lamponi

La mia crema al cioccolato e lamponi nasce, originariamente, come crema per il ripieno al cioccolato e mirtilli rossi. Eliminati i mirtilli che non avevo a casa, sono rimasti i lamponi.

E’ una crema che ho tratto dal libro “Cioccolato vegan” della fantastica Fran Costigan, che mi è servita per farcire il tronchetto di Natale vegano di cui vi parlerò a breve.

E’ una crema meravigliosa, vegana, perfetta, vellutata, il gusto è perfettamente bilanciato tra lamponi e cacao, letteralmente divina.

Ecco quindi gli ingredienti per la crema al cioccolato e lamponi da me variamente rivisitata

  • 200 gr di tofu vellutato
  • 110 gr di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di olio di mais
  • 1/4 di cucchiaino di sale marino integrale fino
  • 1 punta di cucchiaino di agar agar
  • 3 cucchiai di confettura di lamponi senza semi ( io l’ho trovata solo coi semi ma vi assicuro che nessun disturbo s’è sentito nella crema nel suo complesso)
  • 85 gr di cioccolato fondente (66-70%)
  • 40 gr di mirtilli rossi essiccati (che io non ho messo)

Procedimento

Frullare il tofu con lo zucchero a velo, l’olio, il sale e l’agar agar finché non si forma una purea.

Aggiungete la confettura e fate amalgamare per bene, unite il cioccolato che io ho fatto sciogliere qualche secondo nel forno a microonde. Secondo me, nella ricetta originale, non va affatto sciolto ma tritato nel robot assieme alla crema ma a me non convinceva molto quindi… ho fatto così, facendo diventare la crema più color cioccolato che rosa lampone, ma il profumo e l’equilibrio di gusto era perfetto!

Se la tenete in frigo per un po’ solidificherà grazie all’agar agar e sarà più facile poi stenderla sul dolce. Al momento di utilizzarla, se volete aggiungere i mirtilli rossi essiccati, potete farlo mescolando per bene la crema.

Questa crema al cioccolato e lamponi, è una vera delizia, provatela!

Crema cioccolato e lamponi

Crema cioccolato e lamponi

visto 28 volte

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti