subscribe: Posts | Comments

Cannoncini salati ai gamberetti

2 comments
Cannoncini salati ai gamberetti

Un antipastino ai gamberi un po’ diverso dal solito e molto raffinato.

Con queste dosi si preparano 9 cannoncini

Un rotolo di pasta sfoglia rettangolare

180 g. di gamberi sgusciati e puliti

80 g. di panna fresca

1 tuorlo

1 spicchio d’aglio

Vino bianco

Olio extra-vergine d’oliva

1 cucchiaio di farina

Semi di papavero

Latte

Burro

Prezzemolo tritato

Sale

 

Stendere la pasta sfoglia, tagliare delle strisce larghe 1,5 cm e lunghe 30 cm. Avvolgerle intorno a tubi per cannoli o per cannoncini leggermente imburrati, spennellare con il tuorlo diluito con un cucchiaio di latte, cospargere di semi di papavero (io ci ho messo anche un po’ di sesamo) e cuocere in forno a 180 finché sono dorati (una dozzina di minuti). Una volta intiepiditi sfilare dai coni.

cannoncini vuoti

In una padella scaldare l’olio con lo spicchio d ‘aglio, aggiungere i gamberi tritati fini, far insaporire un minuto, sfumare con un po’ di vino bianco, lasciare evaporare. Spolverizzare con un cucchiaio di farina, versare la panna e far addensare mescolando, a fuoco basso. Versare in una ciotola, aggiungere sale, pepe e prezzemolo tritato.

Subito prima di servire riempire i cannoncini usando un sac-à-poche con beccuccio largo oppure un sacchetto alimentare a cui avrete tagliato un angolo. Spolverizzare le estremità con semi di papavero e servire.

Cannoncini salati ai gamberetti

Cannoncini salati ai gamberetti

Cannoncini salati ai gamberetti

Cannoncini salati ai gamberetti

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Cannoncini salati ai gamberetti, 10.0 out of 10 based on 1 rating
  1. Che bella idea

  2. Devono essere superappetitosi oltre che carinissimi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti