subscribe: Posts | Comments

Scelta antipasto Natale

10 comments

volevo chiedere a voi che avete sicuramente fatto entrambe le cose:
tra i rotolini di pane per tramezzini farciti con le varie mousse e la morgarstarza (insomma avete capito di cosa sto parlando) non avendo mai fatto ne l’una ne l’altra, quale potrei fare per avere un bel risultato?

  1. Ok allora farò la stregamortazza. Con cosa posso riempirla? Io comunque la preparo la sera della vigilia altrimenti la mattina di natale non faccio in tempo!!
    Eviterei il pesce (tonno a parte) perchè non è gradito…

  2. Grazie Pea!

  3. quasi tutti preparano da 1 ora a 3 ore prima
    ma secondo me per velocizzare si possono preparare le varie mousse il giorno prima e poi assemblare e farcire la mattina anche 4/5 ore prima di pranzo (credo)

    qui la preparazione di una
    http://www.cookaround.com/yabbse1/showthread.php?t=25125&page=1

    qui pure alcuni ripieni
    http://blog.libero.it/kimberlyn/6201498.html?ssonc=1174143974

  4. tataenela says:

    aahhhh, adesso ho capito e pensare che l’ho anche mangiata 😀

  5. Nuvi ho letto un pò di notizie e pare sia meglio se fatta la sera prima, poi messa in frigo perchè si amalgami il sapore, l’unica cosa da fare all’ultimo è le decorazione
    o era il panettone gastronomico??? mumble mumble
    che confusione!!! vado a leggere và

  6. La stregamortazza non l’ho mai fatta ma quest’anno ci voglio provare anch’io, sembra facile ed è molto scenografica!

    Ma mi chiedevo, si può preparare la sera prima o meglio farla la mattina per il pranzo di natale?

  7. tataenela says:

    @madifra wrote:

    Ma cos’è la morgarstarza??? Scusate l’ignoranza… 😳

    mi accodo 😳

  8. Ma cos’è la morgarstarza??? Scusate l’ignoranza… 😳

  9. secondo me la “stregamortazza” è più scenografica per un antipasto di Natale
    i rotolini li lascerei per le feste di compleanno 😉
    parere mio eh

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine