subscribe: Posts | Comments

Polpettone ligure al prosciutto cotto

2 comments
Polpettone ligure al prosciutto cotto

I miei figli, come tanti bambini, amano la verdura quanto i vampiri amano l’aglio perciò sono sempre alla ricerca di un modo di camuffarla e fargliela mangiare senza troppe proteste.  Questo è stato l’ultimo esperimento… di grande successo!

Ho messo a mollo in una ciotola piena d’acqua due manciate di pinoli. Ho rosolato per qualche minuto dei fagiolini (una lattina) in olio e aglio, ho salato, tolto dal fuoco, eliminato l’aglio e tagliato a pezzetti i fagiolini. Ho lessato 4 patate medie in acqua salata, nella pentola a pressione, le ho sbucciate e ridotte in purè.
Ho unito al purè 3 uova, 60 g. di ricotta, 4 cucchiai di grana grattugiato, i fagiolini ed una vaschettina di prosciutto cotto a cubetti; amalgamato bene il tutto, aggiustato di sale e pepe e versato in uno stampo da crostata rivestito di carta forno bagnata e strizzata.

Ho scolato e asciugato i pinoli e li ho sparsi sulla superficie del polpettone, insieme ad un paio di cucchiai di pangrattato ed un filo d’olio.

Polpettone ligure al prosciutto cotto

Polpettone ligure al prosciutto cotto

Ho cotto in forno a 180 gradi per 45 minuti, dando un po’ di grill alla fine.

Polpettone ligure al prosciutto cotto

Polpettone ligure al prosciutto cotto

 

  1. Debora fondatora says:

    deve essere buonissimo!!!

  2. Madamadorè says:

    Mmmmmmh!!!! Questo mi piacissima!!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine