subscribe: Posts | Comments

Pasta con piselli e taccole

1 comment
Pasta con piselli e taccole

In una larga padella fare rosolare un po’ di pancetta, a cubetti o striscioline, a seconda di quel che si ha a disposizione.

Aggiungere i piselli (io surgelati, quindi farli andare qualche minuto prima di aggiungere gli altri ingredienti), le taccole precedentemente lessate e tagliate a losanghe, un po’ di salsa di pomodoro (o pomodori a pezzetti se la si preferisce più “bianca”). Salare e aggiungere un po’ di peperoncino se piace.
Cuocere qualche minuto per amalgamare.

Scolare la pasta e versarla nella padella, allungando con un pochino di acqua di cottura se il sugo fosse troppo rappreso.
Servire.

Io adoro le taccole quindi me le mangio in tutti i modi, ma questo sugo devo dire che è proprio gustoso 😉

pasta_taccole

Pasta con piselli e taccole

 

  1. Debora fondatora says:

    Deve essere buonissima! Sai che non ho mai mangiato le taccole, anche perché non le ho mai trovate dal mio verduraio? Mi hai fatto venire voglia di cercarle… smack!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine