subscribe: Posts | Comments

Eccles cakes

2 comments
Eccles cakes

Di recente ho trovato una ricettina veramente gustosa, di dolcetti di pasta sfoglia e uvette/frutta candita/secca ecc.

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia (la ricetta diceva 400 gr per chi volesse farsela da sè)
2 cucchiai di farina
50 gr di burro ammorbidito
50 gr di zucchero di canna
80 gr di uva passa
25 gr di scorze candite (in alternativa frutta secca, mandorle, nocciole ecc tritate)
1/2 cucchiaino di spezie miste a piacere (io tanta cannella!)
1 albume leggermente sbattuto
1 cucchiaino di zucchero (io sempre di canna)

Procedimento:
Stendere la pasta sfoglia su un piano leggermente infarinato e con un tagliapasta di 9 cm di diametro ricavarne dei dischi.
In una terrina lavorare il burro con lo zucchero fino a ottenere un composto cremoso, quindi incorporarvi la frutta secca e candita e le spezie.
Mettere un cucchiaino di ripieno in ciascun disco e raccogliere i bordi pizzicandoli in modo da chiuderli bene, e dare ai dolcetti una forma arrotondata.
Capovolgere i dolcetti e schiacciarli leggermente con il mattarello finché l’uva passa non comincerà a intravedersi. Effettuare una griglia di incisioni con il coltello sulla superficie di ogni dolcetto, metterli sulla placca del forno e lasciarli riposare 10-15 minuti.
Spennellare i dolcetti con l’albume sbattuto, cospargerli con lo zucchero e cuocerli in forno già caldo a 200 circ per circa 15 minuti finché saranno dorati e croccanti.
Far raffreddare su una gratella.

IMG_0291.JPG

  1. ??? Scuba, non capisco, perchè a forma di neurone?
    Questi dolcetti, ho letto, sono originari inglesi e prendono il nome dalla città di Eccles, vicino a Manchester…

  2. Belli e molto invitanti, decisamente da provare! Perchè Eccles cakes, però? Dovrebbero essere a forma di neurone 😉

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine