subscribe: Posts | Comments

Zuppa di verza, cavolo nero e casera

0 comments
Zuppa di verza, cavolo nero e casera

Questa zuppa l’ho presa da LaCucinaItaliana online, era previsto il bitto, che qui non si trova, e gli spinaci al posto del cavolo nero. Però io amo troppo il cavolo nero, e siccome sempre verdura verde scuro io ho provato a cambiare ingrediente.
E vi assicuro che è veramente buonissima, di una facilità estrema, veloce nella preparazione e assolutamente gustosa, anche il giorno dopo.

Ingredienti:
fette di pane raffermo
cavolo nero
verza
formaggio casera
brodo
olio evo

Laviamo e tagliamo a listarelle il cavolo e la verza e li lessiamo in acqua salata. Una volta cotti, attenzione non devono essere sfatti, li mettiamo a scolare per bene nello scolapasta.
Poi in una pirofila faremo uno strato di fette di pane raffermo (se vi piace una strusciatina di aglio, secondo me, male non ci stà) che irroreremo con un filo di olio, uno strato di cavoli e uno strato di casera tagliato a fette sottili, ricominciamo poi da capo pane e olio/cavoli/casera. Alla fine versiamo il brodo fino a riempire la pirofila.
A questo punto direttamente in forno a gratinare. Io l’ho tenuto 20 minuti nel micro alla massima potenza.
Io gli dò 10 e lode

Prima dell’inforno

Dopo lo sforno

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti