subscribe: Posts | Comments

Torta Tenerina Tenerosa

21 comments
Torta Tenerina Tenerosa

Questo è un paese in cui i giovani lavoratori di ogni campo e materia vengono presi in mano, bagnati a dovere, e poi stretti a morsa tra le dita e fatti sguisciare come saponette nel cielo fra le costellazioni della denigrazione, dello sfruttamento, dell’inutilità, dello stagismo etc, etc, certo, ovvio, eccetto rare volte in cui bla bla bla…. va tutto bene. I giovani chef, ed è il caso che mi spinge a pubblicare questa ricetta, hanno potenzialità rare e da preservare, in primis perché hanno vivo il desiderio, e in secundis perché non trascurano la semplicità, e sanno che la creatività e il successo partono da questa. Così è andata con Giacomo Del Prete, gli ho detto, “Ehi vecchio! dammi una ricetta per il blog”, e lui “cos’è un blog?” “una cosa che si scrive e che non si mangia ma che bisogna rendere appetibile” e lui “non ho capito niente però ho una cosa per te” Zac! Ecco la Tenerina. Altro che chiacchere e digestivo.

200 gr cioccolato fondente
100 gr burro
4 uova
200 gr zucchero
2 cucchiai rasi di farina (30 gr)
1 pizzico di sale

Sciogliete il cioccolato e il burro a bagnomaria, seprate i tuorli dagli albumi e montare i primi con lo zucchero

aggiungete la farina setacciandola

unite il cioccolato sciolto all’impasto

e amalgamate gli albumi precedentemente montati a neve

imburrate e infarinate una teglia del diametro di 25 – 30 cm e versatevi l’impasto

cuocete a 180° a secco in forno ventilato per 25 minuti o in forno statico a 190° per 30 minuti

spolverate con zucchero a velo!

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  1. @fran73 wrote:

    Biscottina :love

    😉 tu sai vero che mi piace cercare cose particolari :uaz: … :bacbac:

  2. Biscottina :love

  3. mercoledì,dovrò portare il piccolo al controllo al gaslini,poi farò un giro Dalla mitica drogheria TORRIELLI, dal 1920 in Via San Bernardo 32 R, Telefono 010 2468359,(lo dico per le genovesi che già mi chiesero…)
    in questa drogheria si trova ogni tipo di spezia, cioccolato, thè e ogni ingrediente per i dolci.

    è l’unico negozietto in liguria che ha le fave di cioccolato,che li per li potrebbe essere una stupidata,ma io ho fatto i cioccolatini con qualche fava rotta dentro,il croccante e l’aroma che ne arriva è incredibile!!

    bene,in questa drogheria proverò alcuni cioccolati nuovi selezionati,aimè sono molto anziani,una volta che loro non ci saranno più,il riferimento di molti pasticceri e appassionati come me,non ci sarà più,e piano piano,spariranno questi incredibili negozietti,perderemo tantissimo!i supermercati ci faranno risparmiare,ma ci hanno tolto tantissimo!

  4. biscotto, credo che tu debba spedirmi tutto per posta prioritaria! pensa un po’, ognuno a casa propria usa un tipo di cioccolato diverso, e la tenerina non è mai uguale… questa è democrazia! una semplice regola applicata in modi diversi senza nuocere mai.

    grazie per l’odio simpatico… anche mi madre me lo dice sempre…

  5. @Billaud wrote:

    soccia biscotto, sei una cosa? a che ora ti sei alzata…?
    l’altro giorno l’ho fatta squagliando le praline di fondente al tè verde… allucinante

    io non sono certa di andare a dormire dire il vero :mrgreen:

    però un po’ ti odio è….”sappillo”

    la tua ricetta la preferisco a quella che usavo,parlo al passato perchè non la farò più

    che dire,che ne ho già mangiato 2 fette???che farò fatica a non mangiarla tutta?

    ho fatto esattamente metà dose,per una piccola forma di cuore,ho pure innaugurato la formina di silicone!!

    ha cotto un 18 minuti

    ecco,io ho usato un super fondente

    un cioccolato fatto con cacao Arriba dell’Ecuador all’81%,per chi ha la fissa come me,saprà che la raccolta di questo cacao avviene solo nei mesi estivi e in una speciale piantagione nelle vicinanze del Rio Esmeralda nel nord-ovest del paese e il cioccolato ha un gusto leggermente fruttato :love

    in italia ancora non l’ho trovato,ma c’è una bottega vicino al porto di Nizza,che importa queste chicche uniche :love

    il risultato è che lascia una bocca asciutta e pulita,ma se non si prova,difficile da spiegare!

    Biscotto che adora la ricerca della materia prima particolare 😉

  6. soccia biscotto, sei una cosa? a che ora ti sei alzata…?
    l’altro giorno l’ho fatta squagliando le praline di fondente al tè verde… allucinante

  7. è in forno…

  8. @Madamadorè wrote:

    Ora ho in programma qualche altro dolcetto, ma il prossimo dolce godurioso sarà questo

    Io uguale!!!

  9. Ora ho in programma qualche altro dolcetto, ma il prossimo dolce godurioso sarà questo

  10. @bianca267 wrote:

    quando potrò di nuovo mangiare cioccolato sarà il primo docle che farò!

    anche io! :mrgreen:

  11. mamma mia, è una torta adatta a me…
    se sostituissi il burro con olio viene una schifezza?

  12. @nika wrote:

    la tenerina di ludo è la mia ricetta preferita per riciclare il cioccolato delle uova di pasqua 😆

    Sono contenta Nika 😆
    Noi non abbiamo bisogno di riciclare uova di pasqua, perchè il cioccolato da noi è sempre di casa

  13. la tenerina di ludo è la mia ricetta preferita per riciclare il cioccolato delle uova di pasqua 😆

  14. @biscotto wrote:

    @susanna_a wrote:

    qualcuno diceva di congelarli fino all’infornata… e poi cuocere 17 minuti.

    così mi ha insegnato il pasticcere dove ho fatto i vari corsi

    e in effetti,tenevo sempre nel congelatore in stampini di alluminio queste tortine,quando avevo ospiti improvvisi facevo un figurone!!

    non era questa ricetta ma doveva mantenere il medesimo cuore morbido.

    in settimana questa la farò :giu:

    Mi interessa molto (ciao, biscotto 😆 ): si prepara l’impasto e si congela; e poi così come è si mette in forno?

  15. Uh.. è la torta che faccio sempre per mia figlia (e CON mia figlia), visto che lei adora il cioccolato!
    Facilissima e buonissima.
    Di grande efffetto anche, piace a grandi e piccini.

  16. @susanna_a wrote:

    qualcuno diceva di congelarli fino all’infornata… e poi cuocere 17 minuti.

    così mi ha insegnato il pasticcere dove ho fatto i vari corsi

    e in effetti,tenevo sempre nel congelatore in stampini di alluminio queste tortine,quando avevo ospiti improvvisi facevo un figurone!!

    non era questa ricetta ma doveva mantenere il medesimo cuore morbido.

    in settimana questa la farò :giu:

  17. qualcuno diceva di congelarli fino all’infornata… e poi cuocere 17 minuti.

  18. si puoi fare gli stampini più piccoli ma non ti verrà il cuore fluido, quello è un altro dolce, se li fai più piccoli e vuoi che resti morbida dentro devi tenerla meno o abbassare la temperatura dopo i primi dieci minuti… sì, è irresistibile

  19. ma se uno fa gli stampi individuali viene lo stesso? tipo tortino dal cuore tenero, intendo?
    quanto bisognerà farli cuocere?

  20. avevo gettato questa ricetta perchè questa torta ipercioccolatosa è .. passatemi il termie, un orgasmo per il palato e ne ho mangiata una praticamente da sola
    e ora… tentazione tentazione riuscirò a non rifarla?

    macchè, ho già deciso di andare al super a prendere burro cioccolato farina e uova.

  21. quando potrò di nuovo mangiare cioccolato sarà il primo docle che farò!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti