subscribe: Posts | Comments

Torta antica di pane (come non la faceva mia nonna)

1 comment
Torta antica di pane (come non la faceva mia nonna)

Avevo del pane casereccio indurito e mi sono ricordata di questa torta che mi faceva sempre… un momento… Nella mia famiglia nessuno faceva torte. Ma sono certa che se mia nonna le avesse fatte, avrebbe fatto questa. Riesco quasi ad immaginarla che spezza il pane ammollato nel latte mentre mi racconta una fiaba… No, mia nonna era più tipa da robusti secondi piemontesi…comunque è lei che mi ha trasmesso il piacere della cucina…anche se non faceva torte!

Sto tergiversando e voi avete fame.

Ecco gli ingredienti:
Pane raffermo tagliuzzato, 3 tazze
Farina integrale, una tazza
Musli con frutta secca, due tazze
Pinoli, canditi…
Zucchero di canna, una tazza e mezza
Mezza tazza d’olio (o burro)
Latte, due tazze
Un uovo (senza tazze)

Procedimento

Mettete a bagno il pane nel latte. Mettete a bagno anche il musli, in acqua o latte.
Quando il pane è ammollato spezzettatelo con le mani e unite tutti gli altri ingredienti, in ordine sparso.
Ungete una tortiera e cospargetela di zucchero di canna.
Gettatevi il pappone e fatelo cuocere per una 40ina di minuti a 180°

Potete anche tagliarla a quadrettini e servirla nei pirottini cosparsa di zucchero a velo…

Torta antica di pane (come non la faceva mia nonna)

Torta antica di pane (come non la faceva mia nonna)

visto 444 volte

  1. la torta di pane è buonissima, la faccio anche io. Io uso anche il cioccolato. Grazie, voglio provare la tua versione!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti