subscribe: Posts | Comments

Scones alla zucca con robiola ed acciughe

1 comment
Scones alla zucca con robiola ed acciughe

Gli scones sono dei paninetti di origine scozzese, di solito in versione dolce, da accompagnare con burro e marmellata. Questa è una versione salata perfetta per un buffet in piedi o una merenda; sono stati il piatto forte della mia festa di Halloween!

Per 6 persone (circa una dozzina di scones)

350 g di farina

2 uova

250 g di polpa di zucca (già sbucciata)

3 cucchiai di lievito istantaneo per pizza

100 g di robiola

Un vasetto di acciughe sott’olio

Semi di sesamo, girasole, papavero o finocchio

 

Tagliare la zucca a pezzetti e lessarla in acqua salata; scolare e schiacciare con una forchetta riducendo in purè.

Setacciare la farina con il lievito ed un pizzico di sale in una ciotola (il lievito che ho usato io richiedeva anche l’aggiunta di un po’ di zucchero, controllate sulla bustina!). Unire un uovo e la zucca e lavorare con le mani fino ad avere un impasto omogeneo.

Stendere con il matterello in uno spessore di circa 2 cm e tagliare con un coppapasta rotondo di 4 o 5 cm di diametro. Mettere i dischetti in una teglia coperta da carta forno, spennellarli con l’uovo rimasto sbattuto e cospargere di semi; cuocere in forno a 180° per una ventina di minuti.

Tagliare a metà gli scones quando sono ancora caldi, spalmare di robiola, appoggiare sopra i filetti di acciuga e servire (tiepidi o freddi). Molto buona anche la farcitura alternativa robiola e salmone.

Scones alla zucca

Scones alla zucca

 

visto 539 volte

  1. Ma che buoni, Bah, adesso me ne mangerei molto volentieri due o tre ^_^

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti