subscribe: Posts | Comments

Ravioli tricolore: edizione EXPO 2015

10 comments
Ravioli tricolore: edizione EXPO 2015

Questi ravioli si fanno solo per le occasioni speciali.

E quale migliore occasione (dopo l’anniversario dell’Unità d’Italia) può essere se non  l’evento dell’anno sull’alimentazione EXPO 2015.

Ingredienti:

Per l’impasto verde:

  • 200g. di semola rimacinata
  • 1 albume
  • 2/3 cucchiai circa di spinaci lessati (regolatevi cmq. aggiungendone ancora se vedete che l’impasto non è abbastanza umido)

Per l’impasto rosso:

  • 200g. di semola rimacinata
  • 1 albume
  • 2/3 cucchiai di triplo concentrato di pomodoro (io ho usato quello della Mutti, vale la stessa regola per gli spinaci)

Per l’impasto bianco:

  • 400g. di semola rimacinata
  • 6 albumi
  • acqua qb per portare l’impasto alla consistenza giusta.

 Per il ripieno:

  • 350g.di ricotta
  • 5 cucchiai di spinaci lessati
  • 1 uovo
  • parmigiano (a proprio gusto)
  • noce moscata
  • sale

Prepariamo i 3 impasti. Per quello agli spinaci prima di mescolarli alla farina e all’albume frullarli. Mettiamoli poi a riposare in frigo per circa un’oretta.

 

tre_impasti

Frullliamo gli spinaci per il ripieno e mescoliamoli insieme alla ricotta ben scolata, al parmigiano, la noce moscata e regoliamo di sale.

Passiamo ora alla preparazione dei ravioli.

Stendiamo con la sfogliatrice 4 strisce di pasta, 1 verde, 1 rossa e due bianche allo spessore 3.

stesura_tre_imapsti
Su una delle due sfoglie bianche sovrapponiamo, aiutandoci spennelandola con l’acqua, 3 striscioline di circa 1cm di larghezza, 1 per colore, con il bianco al centro naturalmente

striscioline_impasti

 

sovrapposizione_tretipi_pasta

e ripassiamo il tutto nella sfogliatrice fino allo spessore 7. Potremmo omettere la strisciolina bianca di mezzo, ma così facendo i due colori laterari verranno più larghi rispetto a quello centrale.

ritaglio_striscia_tricolore

A questo punto il lovoro più difficile è fatto perchè l’altro lato del raviolo lo faremo bianco. Standiamo la sfoglia, bianca appunto, con un sacapoche o un cucchiaio mettiamo ciuffi di ripieno distanziati di circa 5cm.,

posizionamento_ripieno

sovrapponiamo la sfoglia tricolore, aiutandoci con le mani togliamo l’aria intorno al ripieno e con un tagliapasta dentellato (ma anche no) rifiniamo i ravioli.

ravioli_riempiti_pretaglio

 

ravioli_tricolore_tagliati

 

soldatini_tricolore

Li cuociamo in abbondante acqua salata e li condiamo a nostro piacere

ravioli_tricolore_alsugo

ravioli_tricolore

ravioli_tricolore_alsugo4

 

visto 866 volte

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
Ravioli tricolore: edizione EXPO 2015, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
  1. Graziella says:

    Come mai usi solo l albume per fare l impasto?grazie

  2. lorella says:

    Grazie 1000! L’ho letto: è un tutorial molto prezioso. Ciao, Lorella, PS Posso chiederti dove hai comprato i piatti del tutorial (con Pluto e Paperino?)? 🙂

  3. lorella says:

    Tanti complimenti per questa ricetta! Fare la pasta tricolore è comune (ravioli di colore verde + ravioli di colore rosso + ravioli di colore bianco), ma questa idea (il tricolore in un unico raviolo) è bellissima e insolita! Grazie! PS Potrei chiedere se è possibile sapere le dosi della pasta senza uova? Grazie, Lorella

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti