subscribe: Posts | Comments

Pettole tarantine

15 comments
Pettole tarantine

oggi Santa Cecilia, da noi si preparano le pettole sin dal mattino presto…
oggi ne farò tante perchè le porterò in ufficio

per intenderci sono così
pettole-zuccherate

1 kg di farina
1 lievito di birra
acqua
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero

Si impasta il tutto aggiungendo poco per volta l’acqua necessaria ad ottenere una pastella molto morbida.

Si lascia quindi lievitare la pasta per un’ora ponendo la ciotola in un luogo caldo e non ventilato. Successivamente si riscalda l’olio che servirà per friggere le pettole. Con l’aiuto di un cucchiaio, si prende una manciata di pasta dalla ciotola formando una pallottola, e la si getta nell’olio ben caldo.

Le pettole si dovranno gonfiare immediatamente e dovranno friggere per pochi secondi, giusto il tempo di dorarsi, girandole sia da un lato che dall’altro. Si lasciano quindi asciugare su carta assorbente prima di servirle ancora molto calde e di intingerle nello zucchero semolato.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  1. Buonissime, le fa sempre la zia di mio marito quando andiamo a pranzo.

  2. che ricordi le pettole!!!! 😀

    buonissime, le preparava mia madre e il loro odore annunciava che il natale era vicino 😀

  3. ecco, ho sbavato tutta la tastiera…

    che meraviglia!

  4. BBonee!
    Da noi si chiamiamo frittelli…si fanno per la vigilia di Natale, sia dolci con zucchero, mele ed uvetta che salate con baccalà o cavolfiore. Nella mia famiglia di origine se ne facevano in quantità industriali…e li mangiavamo tutti!

  5. @Dyla wrote:

    che belle!
    però di zucchero ne hanno pochissimo…un solo cucchiaino per 1Kg di farina? Restano neutre quindi….?

    sì restano neutre….. 😉
    muslina, no non sono ripiene, ma c’è chi li riempie dopo anche con la nutella, la crema, o li fa salati 😉

  6. che belle!
    però di zucchero ne hanno pochissimo…un solo cucchiaino per 1Kg di farina? Restano neutre quindi….?

  7. chissa’ che bonta’:D

    sono un po come i bomboloni ma senza ripieno vero secken?

  8. debora ma abiti a taranto o ti sei trasferita? 😆

  9. bboneee le mie pettole!!!!
    comunque noi le mangiamo sopratutto salate (sono anche io tarantina)

  10. da noi si usano salate
    anche con acciughe, pomodoro e olive nere
    oppure con il baccalà (soprattutto per la vigilia dell’Immacolata o per le vigilie delle feste) o cavolfiore TROPPO BBBONE le “PITTULE”
    e poi la versione neutra (che io non amo) che va con il mosto cotto addensato quindi dolci

  11. io, io, io 😀

  12. le proverò dolci 😉

  13. anche da noi, Brindisi, sono salate!
    Però io a volte ne faccio un po’ con lo zucchero!

  14. @sbriciolina wrote:

    Ma queste sono dolci? da noi (io sono della prov. di Bari) le pettole sono salate (si possono mettere anche le acciughe all’interno).
    Sono buonissimeeeeeeeeeeeeeeee

    si a Taranto si mette lo zucchero 😉

  15. Ma queste sono dolci? da noi (io sono della prov. di Bari) le pettole sono salate (si possono mettere anche le acciughe all’interno).
    Sono buonissimeeeeeeeeeeeeeeee

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti