subscribe: Posts | Comments

Pasta matta di Kamut

3 comments
Pasta matta di Kamut

Pasta matta di Kamut by Miranda.

Conoscete il Kamut?

Ho sempre pensato che fosse il nome di un grano dal quale si ricava la farina, come si fa per gli altri grani. Invece no!

Kamut è un marchio commerciale di un prodotto, che la società Kamut International ltd ha messo sulla varietà di un frumento registrata negli Stati Uniti d’America con la siglia QK-77.  Se volete altre informazioni guardate in questo sito: http://www.disinformazione.it/kamut.htm.

Dopo questa premessa ecco la mia pasta matta di Kamut:

Ingredienti:

150g di farina di kamut bio
30g di olio extra vergine d’oliva
100g di acqua frizzante fredda di frigo (anche di più se serve)
una presa di sale

Come si fa:

in una ciotola mettete tutti gli ingredienti,  impastate fino ad ottenere un’impasto granuloso
trasferite l’impasto sulla spianatoia: se risulta appicicoso, aggiungete un pò di farina 🙂
avvolgete il panetto in pellicola trasparente e mettetelo a riposare in frigo per 45 minuti
trascorso questo tempo, togliete dal frigo, levate la pellicola e usatela nella preparazione scelta
per stendere la pasta, o usate due fogli di carta forno oppure stendetela con le dita come si fa per la pizza.

pasta matta con farina di kamut

visto 958 volte

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 4.0/10 (1 vote cast)
Pasta matta di Kamut, 4.0 out of 10 based on 1 rating
  1. Questa ricetta è meraviglioso. Homemade è più sano e meno costoso.

  2. Ok, ma poi la usi come base per la pizza? 😀
    O per… spara qualche idea 😛

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti