subscribe: Posts | Comments

pane

4 comments
pane

come dico nel mio blog nulla è più buono del pane… e allora mettiamoci al lavoro o meglio facciamo lavoroare il bimby

600 gr di farina per i bocconcini

e altri 500 gr per le ciabatte

che profuminoooo

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  1. @HEART75 wrote:

    Quale ricetta usi? e la lievitazione?
    l’interno ce lo mostri??

    che bello ….cmq…:-)

    l’interno non posso mostrartelo, ce lo siamio già pappato 😉
    la ricetta dei bocconcini è questa:

    600 GR FARINA (di cui 450 g farina 00 e 150 farina manitoba) o
    600 gr farina a 7 cereali o farina per pane bianco
    15 gr lievito
    280 gr acqua
    1 cucchiaino di sale
    20 g olio extravergine

    Mettere tutti gli ingredienti nel bimby e far girare a velocità spiga per 3 minuti.
    Fare una palla con l’impasto e lasciarlo lievitarlo per 1 ora..
    Se si vuole fare la pagnotta infornare cosi’ com’è altrimenti fare un filoncino e fare dei bocconcini (ca 22/24) metterli sulla teglia e lasciar lievitare ancora mezz’oretta coperti.
    Infornare per 20 minuti a 200°.

    quella delle baguette è questa:

    300 gr.farina 00/350 gr.farina manitoba/10 gr.zucchero/10 gr.sale (se vi piace il pane saporito, anche 20 gr.)/400 gr.acqua gelata/1 cubetto lievito birra

    Descrizione:

    Inserire l’acqua gelata, lo zucchero e il lievito sbriciolato nel boccale 30 sec.vel.5. Aggiungere le farine e il sale, 20 sec. vel. 6 e 3 minuti a spiga. Lavorare la pasta per compattarla, metterla in una ciotola coperta e lasciar lievitare fino al raddoppio del volume. Riprendere e staccare dei pezzi di impasto, stenderli sgonfiandoli con la punta delle dita o con il polso. Portare uno dei lembi verso di voi, a mò di mezzaluna, lasciando 1-2- cm dal bordo e fare la stessa manovra con il lembo rimasto, verso la parte opposta. Unire i due lembi e pizzicare con le dita la parte centrale. Formare i filoncini stendendoli allungandoli verso l’esterno. Appoggiare sulla teglia dalla parte delle pizzicature, fare delle incisioni oblique con coltello affilato (cutter) o con coltellino da paniettiere e far lievitare ancora un’ora. Infornare a 200/220 in forno statico x 25 minuti, mettendo nel forno una ciotola d’acqua.

  2. Che bella produzione! Complimenti!

  3. 😯 perdindirindina complimenti !!!!!

  4. Quale ricetta usi? e la lievitazione?
    l’interno ce lo mostri??

    che bello ….cmq…:-)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti