subscribe: Posts | Comments

Meringata nocciola e caffè

0 comments
Meringata nocciola e caffè

Ok, adesso ci riprovo. Sperem.

Ingredienti per le meringhe;

8 albumi
200 gr di zucchero
200 gr du zucchero a velo
una presa di sale
per la farcitura:
500 gr di gelato alla nocciola
250 gr di gelato al caffè
100 gr di panna montata
1 pacchetto di wafer alla nocciola
cioccolato fondente a pezzetti

Innazitutto occorre una ciotola di vetro, ben lavata asciugata e pulita, dove metteremo gli albumi (attente a filtrare bene i rossi, non deve andarne nemmeno una goccia). Aggiungere lo zucchero semolato e il pizzico di sale e iniziare a montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto solido e spumoso (si deve tagliare con il coltello). A questo punto aggiungere lo zucchero a velo mescolando con un cucchiaio di legno, delicatamente.
Accendere il forno a 100° e imburrare uno stampo. Nel mio caso avevamo bisogno di una forma rotonda e di meringa da sbriciolare. Perciò abbiamo utilizzato una tortiera a bordi bassi e una teglia rettangolare. Dopodichè le abbiamo ricoperte di carta da forno. Il composto ottenuto dopo aver messo lo zucchero a velo, si lascia riposare qualche minuto e poi dopo averlo versato nelle teglie va in forno per circa 1 h e mezza. Ora viene il difficile.
La cottura va costantemente controllata la meringa non deve assolutamente colorirsi sopra, ma restare candida anche se sarà più consistente. Noi abbiamo controllato la cottura a occhio e dopo questo tempo si lascia asciugare in forno per altri 10 minuti con lo sportello aperto.
Quando si è raffreddata l’abbiamo sformata.
Ora si prende un’altra ciotola (anche in plastica o uan in alluminio se ce l’avete) e si riveste di pellicola trasparente.
Dimenticavo, il gelato va messo fuori del freezer almeno un quarto d’ora prima di comporre il dolce, dobbiamo renderlo cremoso mescolandolo di tanto in tanto.
Prendere la metà del gelato al caffè mischairlo ad un pò di panna e foderare con un cucchiaio il fondo della ciotola. Mettere in frigo. In un altra scodella mescolare il gelato alla nocciola alla meringa (quella in teglia) sbriciolata grossolanamente alla panna riamsta e ai wafer pure sbriciolati e al cioccolato fondente reso a pezzetti piccoli. Con questo composto riempire la ciotola con dentro il gelato al caffè fino a tre cm dal bordo. Metterci su l’altro disco di meringa e ricoprire con il resto del gelato al caffè- Richiudere la pellicola sulla superficie della cupola e mettere in freezer per un paio d’ore.
Al momento di servire sformare dalla ciotola la meringata , spalmarla se necessario con dell’altro gelato al caffè e sbriciolarvi sopra il resto della meringa a pezzi.Potete guarnire con dell’altra panna.
Servite, non ne resterà una goccia. Garantito!

slurp!216578_1974316363554_1819095_n

 

 
:***:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti