subscribe: Posts | Comments

la mia torta all’ananas (agg. con procedimento)

14 comments
la mia torta all’ananas (agg. con procedimento)

Ne volete una fetta è buonissima
( ricetta giallozafferano)
Ingredienti:
una confezione di ananas sciroppato
250 gr di farina 00,
150 gr di burro,
100 gr di zucchero+ un paio di cucchiai per il caramello,
3 uova,
100ml di latte o succo d’ananas
1 bustina di lievito vanigliato.

Procedimento
Con le fruste montate lo zucchero con il burro, fino ad ottenere un impasto morbido. Dopodichè aggiungete le uova le uova una alla volta e amalgamate per bene. Unite la farina setacciata con il lievito. Aggiungete il succo d’ananas o il latte. Frullate ben bene.
Accendete il forno a 180° così nel mentre preparate il caramello arriva a temperatura.
Per il caramello, nella ricetta originale si fa sciogliere il burro con lo zucchero, ma dopo due tentativi andati a male mi sono rassegnata e ho sciolto lo zucchero da solo in una padella antiaderente fino a caramellare.
Dopodichè versate il caramello nella tortiera foderata di cartaforno. Sistemare le fette di ananas e versate il composto della torta. Infornare per 45 minuti a 180°.
Sfornate la torta, sformatela ancora calda e rovesciatela su un piatto da portata. Togliete immediatamente la carta da forno.

Uploaded with ImageShack.us

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  1. @lux wrote:

    hai provato a fare il caramello facendo sciogliere lo zucchero con pochissima acqua (un cucchiaino ad esempio) e poi solo dopo che il caramello si e’ formato a fuoco spento aggiungi una noce di burro. serve a mantenerlo piu’ fluido.

    Grazie proverò, anche perchè ho fatto fatica a renderlo omogeneo nel fondo della torta. Io nel primo tentativo ho messo tutto insieme ( burro e zucchero) ma si è formata una palla durissima.

  2. Davvero, che simpatica quadrata 😀
    Anche io la faccio, tonda però, e poco perchè i figli non la mangiano, quindi va a finire che me la magno da sola :giu:

  3. hai provato a fare il caramello facendo sciogliere lo zucchero con pochissima acqua (un cucchiaino ad esempio) e poi solo dopo che il caramello si e’ formato a fuoco spento aggiungi una noce di burro. serve a mantenerlo piu’ fluido.
    -l.

  4. Io l’ho fatta ieri sera. Un successone.
    Peròm la ricetta che ho io è con 5 uova e 300 gr di farina.
    Una volta avevo provato a mettere sciroppo d’acero sotto invece dello zucchero di canna ma meglio l’ingrediente originale. 🙂

  5. @danyp75 wrote:

    la passerò in dispensa fra qualche giorno :bacbac:

    davvero?? che emozione

  6. Si in effetti non vi ho spiegato come fare.
    Con le fruste montate lo zucchero con il burro, fino ad ottenere un impasto morbido. Dopodichè aggiungete le uova le uova una alla volta e amalgamate per bene. Unite la farina setacciata con il lievito. Aggiungete il succo d’ananas o il latte. Frullate ben bene.
    Accendete il forno a 180° così nel mentre preparate il caramello arriva a temperatura.
    Per il caramello, nella ricetta originale si fa sciogliere il burro con lo zucchero, ma dopo due tentativi andati a male mi sono rassegnata e ho sciolto lo zucchero da solo in una padella antiaderente fino a caramellare.
    Dopodichè versate il caramello nella tortiera foderata di cartaforno. Sistemare le fette di ananas e versate il composto della torta. Infornare per 45 minuti a 180°.
    Sfornate la torta, sformatela ancora calda e rovesciatela su un piatto da portata. Togliete immediatamente la carta da forno.

    Copio anche su così è tutto più chiaro.
    Nemi.

  7. A quanti gradi e quanti minuti in forno? 😀

  8. dev’essere buonissima, peccato non poter fare queste torte, non credo possano riuscire senza l’uso delle uova…
    Ma il caramello l’hai fatto prima e messo sul fondo o hai semplicemente cosparso lo zucchero sul fondo della tortiera?
    E la tortiera va cmq imburrata e infarinata? 🙂

  9. un classicone! ma bella cosi’ in formato quadrato.
    -l.

  10. La torta all’ananas è una delle mie preferite, adoro le torte di frutta, grazie cara, la passerò in dispensa fra qualche giorno :bacbac:

  11. Si ” torta rovesciata” perchè metti l’ananas sul fondo.
    La prossima volta metto più caramello ,
    avevo paura che il fondo rimanesse troppo caramellato e duro e non ho abbondato.

  12. E’ la cosiddetta torta “rovesciata”? ha un aspetto delizioso!

  13. Proprio invitante

  14. bbbona! la spesso anche mia suocera, goduriosissima!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti