subscribe: Posts | Comments

Il segreto delle mutande…Le riflessioni degli uomini

0 comments
Il segreto delle mutande…Le riflessioni degli uomini

Come molti altri uomini, alla soglia dei 40 anni ho incominciato a pormi domande sui misteri dell’esistenza umana.
Strano, alle donne sembra non interessare…

Un mistero che mi assilla da anni è quello delle mutande.
Ogni sera lascio cadere le mutande sul pavimento e il mattino dopo sono sparite.
Incredibile.
Spariscono nel nulla.
Ogni notte, ogni notte.
Le ho provate tutte… spogliarmi sempre in un posto diverso, dal salotto alla cucina, lanciarle sotto il letto con un calcio, farle volare sulla maniglia della porta, nasconderle nell’armadio, sotto il tappeto, dietro al termosifone…
Niente.

Sorridete, amici? Ero sicuro di non essere il solo.

vecchietti

Così mi sono preso un giorno di malattia e sono rimasto a casa. Appena ho sentito il rumore della porta che si chiudeva dietro a mia moglie e i bambini, sono balzato in piedi, deciso a ritrovare le mie adorate mutande azzurre con gli orsetti, sparite stanotte.
Ho impiegato tutta la mattina, ma alla fine le ho trovate.
Le aveva nascoste Lei, sotto una pila di vestiti in un cesto (mai visto prima) in bagno. Mi sono seduto sul bidet a fumare finchè la rabbia non mi è sbollita un pochino. Che motivo può avere mia moglie di nascondermi ogni giorno – dico ogni giorno – le mutande. Vuole farmi uscire di testa.
La cosa più strana, poi, è che ho ritrovato tutte le mutande sparite nelle scorse settimane nascoste nel cassetto della biancheria e – pensate che trucco – piegate ordinatamente per fare in modo che non le riconoscessi…

Le donne sanno essere raffinatissime nelle torture psicologiche.
Quando torna mi sente.
Crede di essere furbissima.
Ma le mie mutande le ho ritrovate.
Nonostante i suoi trucchi.
Sono un genio.
Ho fatto bene a stare a casa oggi. Proprio bene.

visto 507 volte

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti