subscribe: Posts | Comments

Fiori di piada ripieni

3 comments
Fiori di piada ripieni

Fiori di piada ripieni, è la ricetta del giorno. Dovete sapere che la piada o piadina è un prodotto Igp della Romagna, un sostitutivo del pane a base di farina di frumento, strutto o olio, sale,  bicarbonato o lievito e acqua e viene cotta sul testo.

Un grande classico è la piada con rucola e squacquerone, un formaggio molle che si distribuisce a cucchiaiate o, nella versione dolce, una bella piadina calda con la nutella.

Al super ho trovato le mini piade, pronte per essere cotte sulla padella antiaderente. Inizialmente avevo pensato che sarebbero tornate utili per qualche “merenda volante” ma poi, aprendo un pacchetto, le ho trovate suddivise da carta forno già pronte all’uso, ben 8 in ogni confezione e… da lì la fantasia ha volato.

Ho riaperto il frigo, scrutato il contenuto e ne sono così nati i

Fiori di piada ripieni

Ingredienti

  • 8 mini piadine
    Per il ripieno usate avanzi vari, io ho usato in questa versione:
  • prosciutto
  • ratatouille
  • pecorino grattugiato,
  • pangrattato
  • olio evo

 

Procedimento

Posiziona le mini piade nello stampo per muffin dando loro una forma carina, poi riempi con il ripieno ben mescolato, una spolverata di pangrattato e un goccino di olio.

Inforna a 180° per 10-15 minuti, controlla ad occhio, quando il bordo della piadina è brunito son  pronte!

Servile come antipasto o come secondo con verdura fresca di accompagnamento, sono ghiottissime.

Fiori di piada ripieni

Fiori di piada ripieni Fiori di piada ripieni

Fiori di piada ripieni

Fiori di piada ripieni

 

Non paghe del primo esperimento il secondo è toccato a Giulia con un mezzo chilo di ricotta di pecora che attendeva di essere usata in qualche preparazione.

 

Ingredienti per la July version dei fiori di piada ripieni:

  • 12 piade (abbiamo aumentato le dosi ah ah ah)
  • ½ kg di ricotta di pecora
  • 250 gr di pisellini primavera
  • 150 gr di pancetta a cubetti
  • Qualche filo di erba cipollina tritata
  • Pangrattato
  • Olio evo

Procedimento

Cuoci i pisellini come fai di solito, noi di solito con  olio aglio e brodo vegetale.

Spadella i cubetti di pancetta. Scolala così da eliminare il grasso in eccesso.

Unisci tutto e anche l’erba cipollina alla ricotta già mescolata e mescola ancora sinché non sarà tutto ben amalgamato.

Posiziona le piade nello stampo da muffin e riempile, spolvera con pan grattato e un goccino di olio evo.

Inforna a 180° per 10-15 minuti, controlla ad occhio, quando il bordo della piadina è brunito son  pronte!

Fiori di piada ripieni

Fiori di piada ripieni

Fiori di piada ripieni

Fiori di piada ripieni

Fiori di piada ripieni

Fiori di piada ripieni

Una vera favola, ottime anche come merenda di metà mattina per i pupi a scuola.

Fateci sapere se vi sono piaciute 😀

Ciao da Debora e Giulia

fiori_piada_ripieni_CUCINIAMO copia

visto 55 volte

  1. Questi li devo assolutamente provare!!! Gnammmmm…

  2. Guarda, quessti sono una ganzata, anche perché li riempi con ciò che ti pare 😛

  3. Mica male!!! E veloci, sembra!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti