subscribe: Posts | Comments

Faraona in crosta di pane e sale (però questo è un pollo)

0 comments
Faraona in crosta di pane e sale (però questo è un pollo)

La faraona (io ho usato il pollo perchè mi interessava la lavorazione e non il risultato e tanto da me la faraona non la mangiano) va aromatizzata dentro con timo e pepe, sale ma pochissimo.

Poi si procede come nelle foto.

Una volta chiusa la crosta si spennella di tuorlo.

Cottura 1 ora a 150°

Non si aggiunge alcun olio e neppure aromi sopra al volatile.

Le carni vengono tenerissime e molto leggere.

Una volta cotto si deve buttare la crosta, si sfiletta il pollo dopo aver eliminato la pelle.

Va servito con una salsa, ci vorrebbe un fondo bruno ma si può fare una salsa a piacere.




VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti