subscribe: Posts | Comments

Cheesecake salata al pomodoro senza cottura

7 comments
Cheesecake salata al pomodoro senza cottura

La cheesecake salata è un’idea molto simpatica, per offrire in accompagnamento ad un aperitivo, in versione finger food, o un antipasto diverso, che sicuramente stupirà i vostri ospiti.

Solitamente la cheesecake è dolce quindi un momento di sorpresa e poi curioso interesse passerà tra le menti e gli occhi dei vostri amici e familiari.
Io volevo sperimentarla e l’ho fatto con una scelta semplice, perché la copertura è fatta con salsa di pomodoro ristretta e l’aggiunta di agar agar per renderla ancora più compatta. L’agar agar è il sostituto della colla di pesce nella cucina vegana ma io lo uso normalmente anche in ricette non vegane perché la preferisco alla colla di pesce.

E allora andiamo a vedere come si prepara la

Cheesecake salata al pomodoro

Ingredienti

  • 200 gr di fette biscottate o pane vecchio che tosterete al forno
  • 50 gr di burro
  • 700 gr di ricotta di pecora
  • 200 gr di formaggio spalmabile a vostra scelta
  • un mazzettino di erba cipollina e qualche foglia di basilico
  • 600 gr di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaino di olio
  • la punta di un cucchiaino di agar agar in polvere
  • sale q.b.
  • zucchero q.b.

Procedimento

Semplice e veloce, anche perché questa cheesecake salata non richiede cottura.

Tritate il pane tostato o le fette biscottate, sciogliete il burro e aggiungetelo al pane, mescolate per bene e formate la base della cheesecake salata in una tortiera foderata, schiacciando bene con un cucchiaio e mettete in frigo.

Scolate l’acqua dalla ricotta e se vi piace passarla al setaccio fatelo, io sono più spiccia e l’ho messa in una terrina e sbattuta con le fruste, fino a farla diventare cremosa. Aggiungete il formaggio spalmabile e mescolate.

Tritate erba cipollina e basilico e mescolateli alla ricotta.

Prendete la tortiera dal frigo e spalmateci sopra la crema di ricotta, rimettete in frigo.

In una padella versate la salsa di pomodoro, un cucchiaino di olio, un pizzico di sale e uno di zucchero e fatela restringere a fuoco basso, a parte sciogliete l’agar agar in un goccino d’acqua e aggiungetelo alla passata.

Fate intiepidire un po’ la gelatina di pomodoro e versatela poi sulla cheesecake. Rimettete in frigorifero fino al momento di servire.

Decorate con qualche foglia verde di basilico, di erba cipollina o insalatina…

Come vedrete io ho fatto una versione mono porzione, perché volevo assaggiarla prima di portare la cheesecake salata al pomodoro alla riunione familiare del giorno dopo. Essendo la mia prima volta, non volevo fare brutte figure 😉

In versione mono porzione è anche deliziosa da servire.

E il gusto non è stato affatto una delusione 😉

Se la provate, fatemelo sapere!

Cheesecake salata al pomodoro

Cheesecake salata al pomodoro

Cheesecake salata al pomodoro

Cheesecake salata al pomodoro

Cheesecake salata al pomodoro

Cheesecake salata al pomodoro in versione mega 😀

Cheesecake salata al pomodoro

Cheesecake salata al pomodoro

 

Allora, che ne dite? Vi piace l’estetica di questa ottima cheesecake salata?

 

 

visto 232 volte

  1. è un piatto che finirei subito, me lo farei molto spesso

  2. Adoro le cheseecake salate tanto quelle dolci.Buona!

  3. HAI AVUTO PROPRIO UNA BELLA IDEA !!!

  4. Italia Caruso says:

    Mi piace! Anche io ultimamente sto sperimentando l’agar agar ma devo capire un po’ quanta metterne. Con le marmellate ci sono riuscita, on la gelatina e le cheesecake sono ancora in fase di studio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti