subscribe: Posts | Comments

banana muffins – sani e buoni

3 comments
banana muffins – sani e buoni

Prima di tutto bisogna partire da un elemento fondamentale: le banane stramature.
La ricetta non riesce bene se non sono almeno un po’ ammaccate.
Io le metto spesso in freezer quando arrivano al punto in cui nessuno li vuole piu’ mangiare, e poi li tiro fuori e li scongelo quando ne ho abbastanza per fare i muffins (o in alternativa nello stampo da pane in cassetta)

Ingredienti:
3 banane
180 g di zucchero
1 uovo
50 g di margarina o burro sciolto
160 g. di farina (io uso meta’ e meta’ farina tipo o e farina integrale)
4 cucchiai di yoghurt
1 cucchaino di lievito da dolce (preferibilmente senza vanillina – se non lo trvate, usate un po’ di piu’)
1 cucchiaio di bicarbonato.

Schiacchiare le banane con lo zucchero finche’ non diventa tipo marmellata liquida.
Aggiungere l’uovo.
Passare al al setaccio la farina tipo O con i lieviti, mescolare con la farina integrale e aggiungere al composto sopra.
Aggiungere il burro/margarina sciolto (parte puo’ essere sostituito da olio, ma l’olio evo tende a lasciare un retrogusto che non si sposa bene con le banane).
Alla fine aggiungere lo yoghurt e mescolare bene.

Mettere negli stampi da muffin non troppo pieni (si gonfia!) e cuocere al 180 gradi per 15-20 minuti.

Per variare si possono aggiungere noci tagliati o pinoli, un pochino di cannella.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  1. Le foto non son perfette ma rendono l’idea. Gnam!!

  2. ma dai! che ideona per riciclare banane che nessuno magia.

  3. Giuro che comprero’ una web-cam nuova molto presto! le foto fanno davvero pena

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti