subscribe: Posts | Comments

Anche noi iniziato con Halloween!

20 comments
Anche noi iniziato con Halloween!

Ieri abbiamo fatto le dita di strega e gli occhi di zombie 😀
Le dita di strega mi son venute tutte crepate, per la prima volta in anni e anni di Halloween…chissà cosa ho sbagliato..bo…poco importa perchè tanto son già finite :uaz:

Oggi abbiamo raddoppiato e abbiamo fatto i biscotti di frolla, che decoreremo domani (quelli che ho fatto in tempo a nascondere, perchè tra figli e nipoti se ne son già spazzati meta, così, nudi)

Diciamo la verità…a me Halloween piace perchè posso pasticciare più del solito :mrgreen:

:mrgreen:

e una torta con la pdz

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  1. :***: io ho le dita di strega che mi escon anche dalle orecchie! :uaz:
    Ne ho rifatte anche oggi a velocità della luce, per farle portare ad Andrea all’ora di inglese…ma stavolta son venute molto meglio di quelle di domenica.
    In compenso ho ancora i biscotti di frolla da decorare :giu:

    Gli occhi son veloci da fare, basta aver la roba :mrgreen:

    La sponge cake io l’ho farcita (non in questa torta ma in un’altra) e non risultava troppo mallopposa.
    Lux, la ricetta si, devo averla messa da qualche parte, ma aspetta che la copio

    INGREDIENTI:
    220g burro morbido
    220g zucchero
    220g farina
    4 uova grandi
    1/2 bustina di lievito
    4-5 cucchiai di latte
    sale
    estratto vaniglia

    In una terrina lavorare il burro morbido con lo zucchero. A parte sbattere le uova e unirle al burro. Aggiungere la farina setacciata e il lievito, mescolando piano e poi l’estratto di vaniglia, il latte e il sale.
    Ora, se volete ottenere una VICTORIA sponge cake dividete l’impasto in due teglie da 20cm e fate cuocere 25-30 min. in forno già caldo a 170°.
    Se volete una VANILLA sponge cake, mettete tutto l’impasto in un’unica teglia. Ci vorranno qui almeno 40 min. Fate sempre la prova stecchino.

  2. alla fine ieri sera sono arrivati due inviti a due feste diverse per i miei mostrilli grandi!!! 😯

    ho il forno pieno di ossa di meringhe 😆
    ho impastato la frolla per fare zucchette ripiene di nutella e dita di strega… bon, speriamo bene!

    gli occhi non faccio in tempo, poi non ho la colla di pesce per fare la pdz 🙁

  3. bravissima Giulia sei un fenomeno !!!!!la sponge cake mi ispira un sacco proprio come base ma te dici che sarebbe troppo pesante da mangiare farcita?

  4. carinissima la casetta!

  5. w che spettacolo!!!

    io devo fare una torta x domani,da portare alla festa del paese,ma x fare presto,farò una bara e scriverò su qualcosa….

    ma quasi quasi,ci metterei su 2 ossa e 2 occhi….ci impiegherò molto?HO IL MARITO AMMALATOOOOOOOOOOO,E SAPETE COME FUNZIONA…

  6. ma l’hai messa la ricetta della vanilla sponge cake da qualche parte? io ne ho tante di sponge cake (victoria) …

  7. ma che brava, Giulia, bellissimo tutto!!! :appl

  8. Allora, la torta dentro non l’ho farcita perchè
    1) era per noi, quindi non è che dovesse servire per chissà che ricorrenza e già era “nutriente” di suo…
    2) era un esperimento, volevo vedere se se ne stava in piedi sul bordo e avevo paura che tagliandola a metà e farcendola mi scivolasse una delle due parti (in origine era una torta tonda di 26cm di diametro, sagomata e sistemata appunto in piedi)

    Io devo dire che non l’ho trovato male come impasto.
    Questo ovviamente non l’avrei bagnato comunque, ma ne ho fatta una qualche settimana fa, la prima, per provare appunto la consistenza, farcita con la simil roche e non ho bagnato neppure quella. Entrambe sono venute molto alte quindi la fetta tagliata era sempre abbastanza fine. Non ha la morbidezza del pds, ovviamente, ma non l’ho trovata stoppacciosa affatto.
    Alla fine per torte da sagomare, credo che terrò buona questa ricetta, per questo scopo mi ha più che soddisfatto.

  9. accidenti, avevo appena detto che non faccio niente, ma essendo stata operata agli occhi forse gli occhi ci vogliono!! tentazione!
    la casa e’ bellissima, ma immagino che non l’hai farcita, giusto?

  10. La torta è semplicemente spettacolare, il resto anche.
    Mi piacciono gli occhioni 😀

  11. anche io ti rubo l’idea degli occhi,magari pero’ li faccio con l’impasto dei cake pops 😉
    la torta e’ una favola…ma il dentro e’ soffice?non l’ho mai fatta la sponge cake

  12. gli occhi sono molto belli..penso che te li copierò .. 😀
    della torta ..WoW.. ma nn l’hai farcita dentro? qst tipo di impasto nn l’ho mai fatto perchè ha tanto burro che io nn amo ..ma resta morbido e senza bagna o farcitura nn è un po’ -paccoso-?
    grazie 😀

  13. 😀

    Gli occhi sono biscotti secchi sbriciolati, nutella e un po’ di burro, lasciato solidificare il tutto in frigo per un’oretta e fatte poi le palline, ricoperte con pdz.
    Se mai dovessimo rifarli però credo li farò con l’impasto del salame al cioccolato, questo che ho usato qui non è che mi piacesse molto (a me, i bimbi si scofano tutto, basta che sia dolce 😕 )

    Quello dietro agli occhi è il piccoletto di casa. Andreino 😀

    La casa è una base di vanilla sponge cake. Provata proprio con l’intenzione di vedere se reggeva il modellamento e la posizione eretta. A pieni voti. Certo, con la quantità di burro che ha dentro è da fare solo per torte particolari appunto, non certo per la prima colazione quotidiana.
    Qui si vede bene la consistenza della torta, vedete il taglio com’è pulito?

  14. a me piace la casetta :love

  15. brava davvero, mi piace tutto..gli occhi sono troppo forti!!

  16. la torta è strepitosa!!!
    gli occhi orripilanti 😉

    tutto super super bello :)))

  17. Mammaaaaaa ma cosa non è quella torta??!???!
    I dettagli mi fanno impazzire, la scopa, la sagoma del gatto, il cappello…troppo bellaaaaaaa

    Dettaglia un po’ la casa, va’!

    E gli occhi invece cosa sono?

    E quel tipetto che si intravede dietro gli occhi? Il figliolo? :mrgreen:

  18. wow tutto bellissimo…ma gli occhi come sono fatti?anche io volevo fare le dita di strega per la gnoma 😉

  19. Bravi!!!!!!!!!!!!!!!!! Tutto bellissimo!!!
    Anche io adoro i pasticci di Halloween!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti