subscribe: Posts | Comments

Vorrei condividere una ricetta semplice ma buonissima….

9 comments

per ringraziarvi dell’accoglienza.
L’ho presa da Coquinaria, un forum che immagino conoscete e sul quale sbircio ogni tanto.
Si tratta della feta al forno.

Ingredienti (tutti a occhio):
pomodori sammarzano rossi ma belli sodi;
cipolla (bianca o rossa fate voi) ad anelli;
origano secco, basilico, sale e olio;
feta.

Io ho preparato una teglia piccola per cui ho usato 4/5 pomodori, una cipolla media e mezza confezione di feta. Regolatevi sulle quantità in base a quanta ne volete fare.

Ho fatto un solo strato ma se ne possono fare di più, a piacimento.

Si unge una teglia con un po’ d’olio;
Si tagliano i pomodori a fettine di circa 1/2 cm per la sezione tonda e si mettono sparsi nel fondo della teglia un po’ sovrapposti;
Si distribuiscono gli anelli di cipolla sopra i pomodori;
Poi origano, basilico e sale;
Infine si sbriciola (o si fa a tocchetti) la feta sopra il tutto e si fa un giro d’olio;
A piacere si possono aggiungere molliche di pane di grano duro, senza coprire però.
Il tutto in forno a 200° (il mio è a gas, magari per chi lo ha elettrico anche 180°) per una mezz’oretta.

Credetemi è una libidine!!

Non ho la foto, altrimenti l’avrei messa perché è bella anche da vedere. La feta non fonde ma si brunisce. E’ chiaramente un piatto estivo perché ci vogliono i pomodori buoni.
Buon appetito!!

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  1. grazie, la proverò senz’altro

  2. ma solo io non riesco nemmeno a sentire l’odore della feta? e non mi piace nemmeno lo yogurt, l’unica cosa di greco che mangio sono le olive, quelle si gnammy

  3. buonooooooooo 😀 , lo provero’ anch’io, grazie 😉

  4. Hummm, gnam gnam!!!!

  5. che spettacolo!!devo assolutamente provarlo!grazie

  6. mmmmm, buona!

    io invece la divido in due orizzontalmente, la metto sopra un pezzo di carta di alluminio con pomodorini, olio evo e origano. chiudo bene e la cucino alla piastra, 3/4 minuti per parte.

  7. la farò, grazie… adoro i gusti greci…
    secondo me non ci stanno male anche delle olivette kalamata

  8. Immaginavo, ma questo è al forno. Quello è tipo una zuppa, invece. Comunque buono, da provare anche con i gamberi.

    Io vi posso dire che al forno è da leccarsi la teglia.

  9. questo è un classico gusto della grecia, si chiama saganaki.
    Lo fanno anche con i gamberi, ed è una delizia…
    http://www.cefaloniaweb.it/gamberi-saganaki.html

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti