subscribe: Posts | Comments

Torta per 91° compleanno nonna

14 comments
Torta per 91° compleanno nonna

Ieri era il 91esimo compleanno della mia nonnina alla quale domenica scorsa avevo promesso che avrei preparato una bella torta.
Per fortuna mi sono rifatta un po’ per tempo nel preparare la pasta di zucchero e i due pds li ho fatti venerdi pomeriggio (inizialmente avevo pensato di farne uno ven sera e uno sab mattina)…..perché venerdi sera sono stata colta dal virus gastro intestinale che i miei figliuoli mi hanno amorevolmente trasmesso, belli di mamma! :rrofl:
Comunque! Ho fatto due pds da 6 uova 200 gr farina e 200 gr di zucchero, cotti in una teglia rettangolare da ca. 27×21 (la dose e la teglia, secondo il convertitore di cookaround, corrispondono ad una rotonda di 26 cm)
Ho farcito con una doppia dose di questa crema squisitissima (la stessa delle coppette che ho messo nell’altro post), http://www.cookaround.com/yabbse1/showthread.php?t=93166 solo che io ho omesso il caffè in polvere. La riporto in breve: ho frullato 500 gr di mascarpone con 100 gr scarsi di zucchero a velo, poi mischiando con una frusta a mano ho aggiunto una tazzina piena piena di caffè espresso.
A parte ho montato la panna e ne ho aggiunto circa 5 cucchiai sempre mischiando con la frusta.

La bagna l’ho fatta sempre come suggerito dall’autrice del post sulla crema (acqua calda + zucchero a velo + qualche goccia di essenza di rhum).

Copertura e decorazioni sono in pasta di zucchero….non è venuto esteticamente bene come volevo, il fatto di avere unito due pds ha causato una “affossamento” centrale, specie dopo che con lo stencil ho impresso le lettere sulla copertura (era meglio se imprimevo le lettere su un pezzo di pdz a parte e poi lo posizionavo sulla torta…) e ho ripassato col gel alimentare……COMUNQUE SBAGLIANDO SI IMPARA!
La cosa importante è che mia nonna è rimasta così contenta, era emozionata quando le abbiamo dato tutti i regali, il bigliettino con le firme di tutti, figli, nipoti e bisnipoti, poi le ho messo davanti il dolce e ha chiesto a mia mamma dove l’avesse fatto fare 😆
Così quando le ha detto che l’avevo fatto io si è alzata a bocca aperta, mi ha abbracciata, mi ha ringraziata dicendomi quanto sono brava e quanto era contenta della bella festa che le avevamo fatto 😀 😀 😀

Quindi tutti gli errori e le magagne non hanno avuto più alcuna importanza! :mrgreen:

Ecco, dopo sta pappardella introduttiva, ecco la torta!

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  1. E’ meravigliosa!!!

    Che tecnica hai usato per le rose? Io vorrie farne una simile per il mio compleanno.

  2. E’ meravigliosa!!! :love Chissà come sarà stata contenta la festeggiata!

  3. complimenti è bellissima!

  4. Frafrà la torta è davvero dolcissima e delicata ma la NONNA è eccezionale :love :love
    auguroni alla tua nonnina :bacbac:

  5. Delicatissima!

    Anche io avevo una nonna Maria … un abbraccio grande alla tua!

  6. che bella, elegante e romantica… perfetta per la nonna!

  7. mamma mia….sei bravissima. io le poche volte che l’ho fatto ho fatto il mmf. la pdz e’ meglio o peggio? sia come lavorbilita’ che come sapore.

    e quale pdz hai fatto?

    ancora complimenti!!

  8. Bellissima torta, molto delicata! E chissà che buona!

  9. @lux wrote:

    E’ bellissimo! e la reazione della tua nonnina commovente! vale davvero la pena di fare tanto lavoro per questo! le roselline sono meravigliose, non dirmi che era la prima volta che le provavi perche’ non ci credo!

    La seconda :mrgreen:
    Ma la prima volta le avevo fatte col MMF…comunque sono semplicissime da fare, te lo assicuro!!!

  10. E’ bellissimo! e la reazione della tua nonnina commovente! vale davvero la pena di fare tanto lavoro per questo! le roselline sono meravigliose, non dirmi che era la prima volta che le provavi perche’ non ci credo!

  11. Semplice e raffinata. Brava!

  12. mi piace un sacchissimo :love

  13. a me sembra bellissima e molto delicata, BRAVA…..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti