subscribe: Posts | Comments

Torta mele e cioccolato [foto]

22 comments
Torta mele e cioccolato [foto]

Di solito si fa pere e cioccolato, ma ho trovato questa ricetta e vi assicuro che anche mele e cioccolato stanno un gran bene assieme!
Se ne è mangiata un sacco anche mio marito che di solito non ama molto le torte con più di due ingredienti “a pezzi” e che era molto scettico dell’abbinamento.. 😆

Le dosi sono per una tortiera da 22/24. Io l’ho fatta in tortiera da 26, mettendo 350 di farina, 140 di zucchero, e 60 di latte, ma lasciando praticamente inalterate le altre quantità. Ah, le mie mele erano belle grosse, secondo me se sono piccole se ne possono utilizzare anche 4.

300 g di farina
3 uova
100 ml di olio di girasole – io ho messo 90 scarsi di burro
1 yogurt bianco
3 mele
100 g di cioccolato fondente tritato grossolanamente
120 g di zucchero di canna
50 ml di latte
Cannella
½ limone
1 bustina di lievito
sale

Sbucciate le mele e tagliatele in cubetti piu o meno della stessa dimensione e irroratele con il succo di limone e mettete da parte. In una terrina sbattete le uova con lo zucchero, unite lo yogurt, l’olio (o il burro), la farina setacciata, il latte, un pizzico di sale la cannella e il cioccolato e mescolate bene il tutto. Unite a questo punto le mele (eventualmente se c’è eliminate il succo del limone) e il lievito setacciato. Versate in una teglia imburrata e infarinata e cuocete in forno caldo a 180 per circa un ora. Servite con zucchero a velo.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  1. Io l’olio non lo sentivo e neanche quel pitimino di mio marito! 😀

  2. Mistero, allora, sull’olio.
    Io comunque la voglio rifare usando meno olio: 100 ml (che corrispondono a 100 gr…. domandona?? che ignorante! forse no..) sono per me troppi, la torta mi sembrava troppo unta.

    Sì, l’accostamento è stato apprezzato.

  3. Bene, ludo…vedo che l’accostamento mele e cioccolato riscuote successo 😀

    Per l’olio…mio marito invece sente di più quello di semi, dice che sa ancora più di frittella…
    Io ho provato a fare anche metà olio e metà burro, ma nulla, lui lo sente sempre…mi tocca usare solo il burro :mrgreen:

  4. @dany baby wrote:

    m’ispira questa ricetta!

    Ludi si l’olio di semi si sente meno che quello d’oliva

    E allora devo prenderlo.
    La torta è comunque già praticamente finita (fanno tutte questa fine le torte a casa mia), ma proprio per questo voglio rifarla e rifarla con l’olio, altrimenti mangiamo troppo burro!!!
    Prenderò l’olio di semi e la rifarò, ho ancora diversi avanzi di uova da smaltire 😉

  5. m’ispira questa ricetta!

    Ludi si l’olio di semi si sente meno che quello d’oliva

  6. Mangiata, gradita.
    Il mio, di marito, proprio non è fisimoso: di questa torta se ne è mangiato due fette NONOSTANTE venissimo da pranzo di festa di pese con risotto, brasato e zola e torta paesana.

    Però A ME il gusto dell’olio è piaciuto si è no, in effetti si sente parecchio. Forse con olio di semi di girasole si sente meno, che dite?

  7. NE ho fatta oggi- proprio ispirata da questa tua- una similissima, solo senza latte e cannella.
    Non avevo olio di girasole e ho usato olio di oliva: fatto bene? Volevo per una volta non usare il burro. Spero non sappia troppo di olio!
    Vediamo che mi diranno questo pomeriggio gli ospiti (amiche carissime, credo non diranno che la verità 😆 )

  8. Ah, ecco si anche “i tuoi esperimenti”. Il mio non s’accorge però dell’olio nei dolci… Però si lamenta anche quando compro delle marche di cose che non sono le solite.

    p.s. stiamo andando ot – dovremmo inserire un post chiamato “le fisse dei mariti in fatto di cibo”

  9. Oddio, Lisa, no, no, il mio non è così fissato :uaz:

    Di solito si “lamenta” quando faccio cose un po’ insolite, e magari commenta sul fatto che non ci andava una certa cosa o era meglio la ricetta collaudata, però almeno li chiama ” i tuoi esperimenti”, non ricette di serie B 😉

    La cosa che però il mio non sopporta è l’olio nei dolci (muffin, ciambelle, ecc), dice che sembrano dei frittelloni, e fa delle pantomime ogni volta che li mangia, per cui dopo 3 o 4 esperimenti, oramai ci metto solo il burro 😆

  10. Guarda, il mio mi ha detto che la crostata lui la VUOLE:
    -ricetta tradizionale per la frolla e non “le altre ricette di serie B” che provi tu 😕 (sarebbero quella con la ricotta e quella con l’olio)
    -marmellata di albicocche o pesce
    – birolini fatti birolando 😆 , cioè le strisce fatte attorcigliando la pasta e non intagliandola
    Calcola tè quant’è pitimino il mio omo!

  11. @madifra wrote:

    Ma solo io c’ho l’omo così difficile?

    No no, pure io 🙁

    Questa mi ha stupito, dato che non pensavo ne mangiasse, vista la presenza del cioccolato a pezzi e per qualche misterioso motivo invece se ne trangugiava una fetta dopo l’altra 😆

  12. Io ne ho messa giusta un pizzico e non si è sentita molto. (ma a me piace parecchio)
    Invece il Padifra ha detto che la torta era troppo cioccolatosa… 😥 Ma solo io c’ho l’omo così difficile?

  13. No, madama, non si sente molto, ma direi che puoi anche farne senza se non piace 😉

    Io di solito non metto mai tutti gli ingredienti che trovo in una ricetta 😆 , stavolta la cannella ce l’ho messa perchè a mio marito piace – forse per quello che se ne era mangiata così tanta?? :uaz:

  14. Grazie fran

    A proposito di questa torta la cannella si sente molto? Perchè ad alcuni membri della famiglia brambilla.

  15. up, aggiornato con la foto di madifra per la dispensa 😉

  16. Ecco, io ho appena sfornato la mia (oggi Lillaterapia visto chE Francy è ancora semi-malato e lagnosissimo). E’ venuta più marrone perchè c’ho messo lo yogurt al cioccolato. La mangeremo stasera a cena da mia cognata, vi dirò com’è.

  17. Ah, tra l’altro, sono onorata moorea che ti fidi tanto di me 😳 :love

  18. interessante!

  19. @madifra wrote:

    Anch’io dico “suona strano”, all’inizio avevo addirittura pensato che avevi sbagliato a digitare :rrofl:

    :rrofl:

    Il tutto era nato perchè avevo un po’ di mele da smaltire, ma volevo qualcosa di più sfizioso della torta di sole mele …cerca cerca in internet, ho trovato questa ricetta (tra l’altro l’originale prevedeva l’uso di cioccolato alle nocciole, io ci ho messo il fondente normale)…mi è piaciuta un sacco, tanto che la rifarò sicuramente 😀

    Ah, noi la mangiavamo anche a colazione 😉
    E soprattutto mio marito che al pensiero di fare colazione con qualcosa di cioccolatoso piuttosto digiuna, se ne mangiava di quelle fettone! :mrgreen:

  20. Anch’io dico “suona strano”, all’inizio avevo addirittura pensato che avevi sbagliato a digitare :rrofl: Poi ho pensato che quella “pere e cioccolato” l’avevi già postata. Comunque mi ispira un casino.

  21. è vero suona strano aprima vista.. però mi fido tanto di te e la proverò, ed è bello anche stupire gli ospiti con dolci insoliti!
    già mi immagino, prima glie lo faccio assaggiare e poi dico “indovina che c’è dentro?” così non partono prevenuti hehe

  22. Buonaaaaaa ho na fame….

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti