subscribe: Posts | Comments

TAMAGO SUSHI

0 comments
TAMAGO SUSHI

TAMAGO SUSHI (Sushi di omelette)

Per questo sushi bisogna fare un tipo particolare di omelette. Tanto per cominciare è leggermente dolce, e poi è arrotolata su sè stessa. L’ideale sarebbe avere la padella apposita, di forma rettangolare, ma si può benissimo usare una normale padella antiaderente rotonda: al massimo ci sarà un po’ più di scarto.

Per prepararla, battete o frullate 4 uova con un cucchiaio di zucchero e mezzo cucchiaino di sale. Sulla carta è possibile aggiungere altri ingredienti: mirin, salsa di soia, oppure dashi (il brodo fatto con alghe e pesce secco che i giapponesi usano per cucinare, un po’ come noi il dado), ma io di solito non metto altro. Filtrate il battuto in modo che rimanga omogeneo.

Scaldate nella padella un goccio d’olio di semi e versate un quarto delle uova. Quando l’omelette è rappresa arrotolatela su sè stessa con una spatola, in modo che rimanga ad una estremità della padella. Quindi versate dell’altro uovo, fatelo spandere nella padella e sollevate la prima omelette in modo che l’uovo ci s’infili sotto. Quando la seconda omelette è rappresa arrotolate di nuovo il tutto nella direzione opposta, in modo da includere la prima omelette nella seconda. Ripetete l’operazione altre due volte: alla fine avrete un grosso rotolo di omelette. Toglietelo dal fuoco , schiacciatelo con la spatola in modo che rimanga bello compatto e fatelo raffreddare completamente.

Questo rotolo di uova può essere mangiato da solo, o usato per qualsiasi tipo di sushi.
Per il nigiri sushi tagliate a fettine trasversali il rotolo, appoggiatelo sulla solita pallina di riso e fermatelo con una strisciolina di alga nori, come nella figura che ho postato.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti