subscribe: Posts | Comments

riso saltato invernale

9 comments
riso saltato invernale

Ingredienti:

Cavolo verza
Cipolle o porri
Piselli (surgelati)
Carote
Riso basmati

Lavare più volte il riso basmati in acqua fredda. Lasciare a mollo per 5 minuti, poi scolare. Mettere in una pentola e ricoprire con tanta acqua quanto riso, salare e cuocere a fiamma bassissima, senza mescolare o aprire per una decina di minuti. Il coperchio deve essere a tenuta, marari rivestitelo con alluminio per aumentare la tenuta.

Nel frattempo saltate nel wok (o nel saltapasta) le verdure tagliate a striscette e julienne. Inutile dire che potete modificare le verdure a vostra scelta e secondo quel cavolo che trovate in frigo.

Il riso sarà ormai cotto, non fatelo bruciare!!!! Rovesciate il riso nel wok con le verdure e fate saltare evitando di tirare le verze fin sopra la cappa o in salotto. Questo concetto è fondamentale, altrimenti dovrete ricominciare da capo.

Volendo al posto del sale potete usare salsa di soia.

Le stesse verdure possono essere servite senza riso come contorno.

visto 540 volte

  1. Buono, lo faccio spesso alla cantonese.

  2. eppoi dai, devo bilanciare tutte ‘ste ricette di dolci… Mi avete fatto diventare diabetico il gatto!!!!

  3. @susanna_a wrote:

    avete capito che ho scaricato la macchina foto, vero?

    :aris

  4. avete capito che ho scaricato la macchina foto, vero?

  5. bono!!! questo lo faccio sempre anch’io.
    a volte, per completare, metto anche lo zafferano. e a volte anche un goccino di philadelphia per legare (anche tutti e due volendo, viene una bella cremina gialla..)

  6. si si mi ispira molto.

  7. noi adoriamo il riso fatto così!!
    l’ultima volta l’ho fatto alla cantonese , con carote (al posto del prosciutto), piselli, porro, uova, salsa di soia!

  8. sonofolle says:

    :aris

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti