subscribe: Posts | Comments

Pasta con pesto di mandorle e ricotta e asparagi senza pomodorini

20 comments
Pasta con pesto di mandorle e ricotta e asparagi senza pomodorini

E’ la stessissima ricetta di Madamadorè ma rielaborata in versione “total white”, cioè eliminando i pomodorini.

Ho messo a bollire l’acqua, e nell’attesa ho frullato una manciata di mandorle con il prezzemolo e uno spicchio d’aglio.

mandorle_prezzemolo

Ho lessato a vapore gli asparagi tagliati a tocchetti mentre le punte le ho lasciate intere.

asparagi_lessati

Ho preso della magnifica ricottina di bufala e l’ho schiacciata con la forchetta aggiungendoci del peperoncino

 

ricotta_bufala ricotta_peperoncino

 

Mentre cuoceva la pasta ho diluito con un po’ d’acqua la ricotta rendendola più cremosa, ci ho aggiunto il trito di mandorle e infine i pezzi di asparagi.

Scolata la pasta ho aggiunto la stessa nella padella dove attendeva il condimento, ho versato un po’ di olio evo toscano, fatto saltare un minuto e poi servito in tavola con gran piacere dei commensali.

Chi voleva se l’è insaporita con l’aggiunta di pepe creola.

Grazie Madamadorè, smack!

Pasta con pesto di mandorle e ricotta e asparagi senza pomodorini

Pasta con pesto di mandorle e ricotta e asparagi senza pomodorini

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.6/10 (10 votes cast)
Pasta con pesto di mandorle e ricotta e asparagi senza pomodorini, 9.6 out of 10 based on 10 ratings
  1. La farò presto, mi ingolosisce molto

  2. Lidia Atanasio says:

    Da provare sicuramente anche perchè amiamo molto il pesto in famiglia.. 🙂

  3. Lidia Atanasio says:

    Da provare sicuramente!!!

  4. Complimenti…un piatto molto saporito.

  5. Davvero un bel primo piatto!!!

  6. Mi piace tantissimo questo abbinamento d sapori!

  7. Cremosa, leggera e sicuramente gustosa. Brava 😉

  8. Che meraviglia, complimentissimi da Martolina

  9. frittomistoblog says:

    veramente appetitosa! ottima idea

  10. Guardacaso ho degli asparagi in frigo!
    Te la copio! 😀
    Bellissima ricetta!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti