subscribe: Posts | Comments

Panina unta

0 comments
Panina unta

Panina unta: anche se Pasqua è passata propongo una ricetta tipica toscana veganizzata. L’idea è nata perché ci hanno regalato una confezione di affettato vegetale, quello di muscolo di grano.

Panina unta

Ingredienti:
550 gr farina bianca
lievito di birra una bustina o un cubetto
una punta di zucchero di canna
300 gr acqua
60 gr olio evo
2 cucchiaini di sale
una spolverata generosa di pepe nero
100 gr affettato vegetale
bustina di zafferano (opzionale)

Procedimento:
Sciogliere bene il lievito nell’acqua con lo zucchero, quindi aggiungere l’olio e impastare con la farina e se si desidera lo zafferano in polvere.
Aggiungere sale, pepe e infine l’affettato vegetale fatto a piccoli pezzettini.
Coprire e lasciar lievitare un paio d’ore coperto.
Dividere l’impasto in due parti senza lavorarlo e appoggiarlo sulla carta forno, quindi ungere leggermente la superficie con l’olio e coprire con la pellicola, uno strofinaccio e anche un pezzo di pile o una copertina, quindi far lievitare un’altro paio d’ore.
Infornare a 180º preriscaldato, cuocendo i primi 30 minuti in posizione centrale e poi altri 15 spostando la leccarda in alto per far dorare bene la superficie.
Sfornare e coprire con un panno leggermente inumidito fino a farlo freddare.
Si conserva in scatole di plastica, latta o vetro per qualche giorno.

Panina unta

Panina unta

 

visto 654 volte

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti