subscribe: Posts | Comments

Pan di spagna FACILISSIMO

7 comments
Pan di spagna FACILISSIMO

Non son mai riuscita a fare un pan di spagna soddisfacente e lo dicevo appunto sabato mentre ero dai miei cugini alla loro nonna, cuoca espertissima, soprattutto di pasticceria, visto anche che ci ha lavorato tanti anni. Mi ha dato la sua ricetta che si è rivelata facilissima e di ottima riuscita!

Montare 5 minuti abbondanti 5 uova intere e 170 gr di zucchero.
Deve essere come una schiuma, pieno pieno di bollicine.

Poi unire con la mano 250 gr tra fecola e farina (io ho messo 100 di fecola e 150 di farina) più mezza bustina abbondante di lievito, io ho fatto 12 gr.

Mi ha detto appunto di usare la mano perché così non si smonta e si sentono eventuali grumi. Ho tenuto il palmo verso il basso e aperto e chiuso le dita. Farina e fecola le ho aggiunte col setaccio.

Cottura: 25 minuti in forno preriscaldato a 160° (la temperatura ovviamente dipende dal forno, comunque meglio un po’ bassino che non prenda colore subito e magari si alza il forno verso la fine).

Infine mi ha detto di rovesciarlo subito che se anche si è rigonfiato un po’ al centro così si abbassa.
E’ venuto ottimo e bellissimo!

Pan di spagna cotto (immagine da wikipedia)

Pan di spagna cotto (immagine da wikipedia)

visto 227 volte

  1. sul mio robot ho usato la 6 (per gli albumi bisogna usare la 5). però per montare la hoplà avevo dovuto usare la 10 mi pare. quindi non ho usato una velocità altissima. terrò a mente questa cosa

  2. Si in effetti il pds originale si fa con le uova intere, ma senza lievito. Questa cosa di girare con le mani l’avevo vista anche io in una trasmissione su alice, ma non chiedetemi quale perchè non mi ricordo.

  3. @lekbir wrote:

    altra cosa diversa dalle altre ricette è il montare le uova intere direttamente con lo zucchero, e non come il solito che si fanno tuorli+zucchero e gli albumi a parte. ho usato il robot con l’accessorio per montare e ho messo una velocità alta

    questo lo facevo gia’, montavo sempre tutto l’uovo con lo zucchero, pero’ non con la velocita’ piu’ alta, ma la piu’ bassa, perche’ ho letto che piu’ velocemente si montano piu’ velocemente si smontano.
    vedi anche qui
    http://www.gennarino.org/panespagna.htm

  4. si, invece di mescolare con un cucchiaio mi ha detto che lei usa le mani (io ne ho usata una solo), così si sente dove ci sono grumetti e si possono schiacciare e sciogliere

    altra cosa diversa dalle altre ricette è il montare le uova intere direttamente con lo zucchero, e non come il solito che si fanno tuorli+zucchero e gli albumi a parte. ho usato il robot con l’accessorio per montare e ho messo una velocità alta

  5. ma beeelllooooo questo fatto di usare la mano…. ci metto leonardo con la manina che tanto ce la infila sempre nei miei impasti! e utile sentire ripetere il fatto di rovesciarlo subito. io non lo faccio mai, perche’ ho paura che mi si stacchi a pezzi…

  6. non ho capito… che vuol dire sta cosa di fare con la mano? :giu:

  7. Cioè, fammi capire: unisci la farina e la fecola infilando la mano dentro il composto di uova+zucchero montati??
    Mai sentito!!!! Non si finisce proprio mai di imparare!!!! 😀 😀 😀

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti