subscribe: Posts | Comments

le mie Veneziane

11 comments
le mie Veneziane

stavolta le ho documentate!

ricetta
500g farina 00
1 bustina di lievito di birra secco
2 uova
50g di zucchero
1 cucchiaino raso di sale fino
75g di margarina (burro) liquido e tiepido
225 ml circa di latte di riso (latte vaccino) tiepido
la scorza grattugiata di un limone bio

ripieno
crema pasticcera
decorazione
granella di zucchero
1 uovo

mischiate la farina setacciata in una terrina alta con il lievito.
formate un buco al centro e versate lo zucchero, la margarina, il sale e le uova. Mescolate con una forchetta e piano piano iniziate a versare il latte. se le uova sono grandi ci vorrà meno latte, regolatevi sulla consistenza a mano a mano, non versate il latte tutto insieme!
lavorate su una spianatoia sino a che il composto sia omogeneo nè asciutto nè troppo appiccicoso (non si stacca dalle mani).
riponetelo nella terrina alta e lasciate lievitare 1 ora e 1/2 in luogo tiepido e sino a triplicare il suo volume.

preparate la crema pasticcera secondo la ricetta che preferite.
io uso latte di riso, 4 uova, 8 cucchiai di zucchero, 4 cucchiai rasi di farina, buccia e scorza grattugiata di 1 limone.
non deve essere troppo solida, anzi!

togliete l’impasto dalla terrina e preparate 2 teglie da forno foderate con carta da forno.
formate 13-14 palline e disponetele sulla placca distanziate uno dall’altra. Lasciate lievitare altri 20 minuti in luogo tiepido.
battete un uovo e spennellate le veneziane
con un cono, siringa o sac a poche con beccuccio liscio (io lo avevo a stellina) cospargete la parte superiore delle veneziane con 1/3 della crema e mettete qualche granello di zucchero.
infornate a media altezza con forno preriscaldato a 170° se elettrico 180° a gas, una teglia alla volta per 13-15 minuti.
sfornate e lasciate intiepidire. con beccuccio a siringa bucate il sopra cremoso delle veneziane e versate il resto della crema. vi consiglio almeno tre buchi per riempirla bene al centro. Servite tiepide con altri granelli di zucchero.

Son troppo buone!

veneziane veneziane1veneziane2 veneziane3

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (1 vote cast)
le mie Veneziane, 9.0 out of 10 based on 1 rating
  1. che belle!
    chissa’ se e’ a ricetta che ho lungamente cercato e nessuna conosceva!
    le provero’, grazie!

  2. grazie! io le adoro! non so se l’impasto è lo stesso che conoscete, a roma non ne fanno, ma la pasta mi ricorda molto quella dei maritozzi, è un panino dolce, non sono come bombe ecc. per capirci.
    per chi si dovesse cimentare, sono a disposizione!!! 😀

    p.s. ne ho fatte 14 e sono durate 36h.
    3 il bambino, 3 il marito, 1 un’ospite, indovinate chi s’è fatta fuori il resto? :uaz:
    😳

  3. Ma che prelibatezza. Hai fatto benissimo a documentare :appl

  4. che belleeeee!!! ne sento il profumo attraverso lo schermo!

  5. Hmmmmmm……booooonneeeee

  6. Oh mamma e pensare che ogni mattina me le mangio col cappuccino (al bar).
    Allora posso farle anch’io? Grazie infinite cara, :bacbac: mi hai tolto un peso e una spesa…… 😉 😆

    giorgia

  7. Oddio!! Perfette!!! Ci proverò’ !?,

  8. fantastiche!!questi sono i dolci che amo!!

  9. mmmmmhhhm che fame!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti