subscribe: Posts | Comments

Impepata di cozze

0 comments
Impepata di cozze

Impepata di cozze, una delle ricette che amo follemente. Adoro le cozze in ogni tipo di preparazione ma l’impepata resta sempre la mia preferita.

Anche perché mi ricorda bellissime estati al mare, con tanti amici e grandi tavolate dopo una giornata al mare. La cosa più bella delle vacanze a Mattinata, in Puglia, era poter passare alle 18:30 dal pescivendolo e trovarci pesce freschissimo appena arrivato… un sogno.

Un’altra ricetta che ho ho imparato là è il branzino all’acqua pazza ma… ve ne parlerò in un’altra occasione.

Ora vi racconto, invece, come si prepara l’impepata di cozze così come l’ho imparata io dai miei amici pugliesi.

Impepata di cozze

Ingredienti

  • cozze (taaante almeno 1 kg per due persone ^_^)
  • aglio
  • olio
  • prezzemolo
  • pepe
  • peperoncino
  • 1 limone
  • tante fette di pane tostato

 

Procedimento

Pulire super bene le cozze, ovvero togliete la barba e grattate bene l’esterno. Per non consumare troppa acqua fate questa prima procedura di pulizia in un lavandino riempito di acqua e man mano che le pulite, sciacquatele e depositatele nell’altro lavandino o in una terrina.

Una volta finito, svuotate il lavandino, raccogliete e buttate gli scarti. Prendete le cozze e sotto l’acqua corrente sciacquatele bene.

In un pentolone mettete abbondante olio oliva extravergine, ovviamente, due o tre spicchi di aglio (anche quattro andranno benone), mettete le cozze, tagliate e pezzi il limone e buttatelo sopra, anche il prezzemolo tritato molto grossolanamente, una bella girata di pepe e peperoncino (ma potete anche sceglierli in alternativa).

Chiudede col coperchio e fate andare a fuoco vivace, man mano che le cozze si apriranno lasceranno fuoriuscire la loro acqua, mescolate ogni tanto.

Fate andare per un quarto d’ora, mescolando così che il condimento vada a bagnare l’interno dei molluschi.

Infine servite subito ben caldo in grandi piatti o ciotole, mettendo a disposizione dei commensali un contenitore dove depositare i gusci.

Potete mettere già nel piatto due belle fette di pane tostato oppure metterlo a disposizione sul tavolo ma… non dimenticatevelo, è fondamentale poter avere tanto pane da pucciare nell’intingolo salato e piccantino delle cozze, la delizia finale di questo gran piatto!

Impepata di cozze

Impepata di cozze

 

visto 27 volte

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti