subscribe: Posts | Comments

Il bello della cucina (se e quando si ha tempo)..

15 comments

..: scaccia i pensieri!
Ero qui che come al solito mi dibattevo tra i miei mille pensieri (bambini, bambini, bambini; lavoro, lavoro). Lavoravo ma con una parte del pensiero sempre rivolta ai bambini bambini bambini (….).
Decido di fare una pausa e invece della pausa pranzo mi dico: mi porto avanti con la torta “mega” (eh eh, per i miei parametri) per mio padre e il suo compleanno ormai prossimo e la festa mega (sempre per i miei parametri) che gli vogliamo organizzare a casa mia.

Tiro fuori farina, uova, zucchero… e di colpo una gran voglia di fare mi impossessa e soprattutto… i brutti pensieri se ne vanno: fare, agire, con le mani, l’ideale!

A me la cucina, quando ho tempo (sottolieno: quando ho tempo E ci sono le giuste condizioni) rilassa proprio tanto!
E la pratico proprio pochino… ma meglio di nulla!

Che mi dite voi?

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  1. anche per me è così, cucinare generalmente mi rilassa il fine settimana, in settimana è già tanto che riesco a mettere insieme una cena decente…

  2. Io sono uguale a te: ecco perché storco il naso quando mi parlano del Bimby.

    A me piace proprio tramestare, pasticciare, provare, assaggiare, girare, ….;i rilassa in modo incredibile, mi dà soddisfazione, mi fà sentire bene.

  3. a me non e’ il cucinare che rilassa ma solo il baking – fare torte.

  4. Anche per me, sicuramente distrae dai pensieri…poi rilassa anche…se si ha il tempo, come dici tu, altrimenti diventa stressante.

    Io ultimamente mi sto un po’ “stressando” perchè qui hanno introdotto le fasce biorarie, e siccome uso tantissimo il forno, cerco di fare il grosso (almeno un paio di colazioni/merende e pane o focaccia ecc che poi congelo) nel fine settimana, ma devo dire che questa cosa un pochetto mi pesa, perchè magari avrei tempo nel pomeriggio ma cerco di evitare – a meno di pastrugni con le bimbe 😉

    Io per me farei andare il forno tutti i giorni, invece adesso mi devo/voglio limitare, con il risultato però che il sabato e la domenica (se siamo a casa) sono iper-stressata a incastrare le miliardi di cose che devo fare e non è più tanto rilassante 😕

  5. @Lillafiore wrote:

    qualcuno mi ha chiamato? :aris

    Sì, pare si parli della tua lillaterapia :sorry

  6. qualcuno mi ha chiamato? :aris

  7. a proposito ludo,giorni fa parlavi della zuppa di lenticchie che ti viene bene,avevi messo la ricetta?non ricordo il post

  8. @biscotto wrote:

    io da sempre,ed è per questo che da sempre combatto con il peso,alcune cose vanno proprio assaggiate :aris

    :aris

    Infatti devo dire che … la cucina ha i suoi lati negativi: se si hanno problemi di peso, o anche di colesterolo (che col peso nulla centra)….
    Ma è anche fonte di cibo sano: zuppe, zuppette e quant’altro (cose che peraltro io adoro), focaccine e simili comunque più sane di quelle comprate

  9. @moorea wrote:

    si anche per me è così.. purtroppo è il tempo ad essere tiranno ma per fortuna con una buona dose di spirito organizzativo riesco ad ottenere spesso risultati gradevoli

    Nel tuo caso i risultati non saranno gradevoli, ma ottimi!!

    Il problema è il tempo.
    Infatti se non si ha tempo, la cucina da rilassante diventa stressante e l’effetto si ribalta! Soprattutto se si ha in mente di fare diverse cose…
    Ma come dici tu, organizzandosi…
    Io avrò il pranzo domenica e già da sabato ho iniziato a fare e congelare qualcosina..

  10. Questo per me è un periodaccio….
    torte, meringhe, panna e anche salati….
    Sabato alle 10 avevo già fatto la ciambella golosa, panna cotta bianca e al caffè e pulito tutta casa…a volte un po’ di Tavor vorrei averlo…
    Cucinare mi rilassa e mi aiuta a passare le giornate!

  11. Confermo. Anche per me la cucina è una terapia antistress, soprattutto gli impasti. Peccato poi per la linea!

  12. Sono d’accordo con te ludo: anche a me cucinare e decorare torte rilassa davvero tanto (soprattutto quando poi le cose vengono carine!!!)…

  13. si anche per me è così.. purtroppo è il tempo ad essere tiranno ma per fortuna con una buona dose di spirito organizzativo riesco ad ottenere spesso risultati gradevoli

  14. io da sempre,ed è per questo che da sempre combatto con il peso,alcune cose vanno proprio assaggiate :aris

  15. praticamente è il principio della ormai stranota “lillaterapia” 😉

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti