subscribe: Posts | Comments

Fiadoni abruzzesi

2 comments
Fiadoni abruzzesi

Il problema di questi rustici è che, fatti troppo in anticipo, non arrivano mai a Pasqua: sono talmente buoni che finiscono prestissimo!!!!!!!!!!!!

Per la sfoglia:
500 gr di farina 0
2 uova
1 bicchiere di olio evo
1 bicchiere di vino bianco
2 cucchiai da tavola di zucchero
1 cucchiaio da tavola di sale

Per il ripieno:

4 uova
200 gr di grana
200 gr pecorino
200 gr di rigatino.

Impastare gli ingredienti per la sfoglia e riporre l’impasto in frigorifero. Amalgamare i formaggi con le uova. Riprendere l’impasto della sfoglia e stenderlo molto sottilmente (con la macchinetta della pasta uso lo spessore 6. Mettere dei mucchietti di formaggio, coprire con altra sfoglia e tagliare a forma di raviolo. Spennellare col rosso d’uovo ed infornare a 200° per 15/20 minuti

 

Fiadoni abruzzesi

Fiadoni abruzzesi, rustici pasquali

Fiadoni abruzzesi

Fiadoni abruzzesi

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Fiadoni abruzzesi, 10.0 out of 10 based on 1 rating
  1. Da provare subitissimo!!!!

  2. Questi sono buonissimi tutto l’anno, mi vengono già tante idee per ripieni diversi, slurp!
    Bravissima Bianca, come sempre 😀

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti