subscribe: Posts | Comments

Cuori di sfoglia e salmone

1 comment
Cuori di sfoglia e salmone

I cuori di sfoglia e salmone sono un antipasto facile facile, ma d’effetto. Noi l’abbiamo fatto a Capodanno, ma si presta molto anche per la vigilia di Natale o per San Valentino.

Ingredienti

  • Pasta sfoglia comprata (o fatta, se avete tempo/voglia, inutile dire che io l’ho comprata ah ah ah)
  • Salmone affumicato a fette
  • Erba cipollina
  • Aneto
  • Capperi
  • Burro leggermente salato

 

Preparate i cuoricini di sfoglia.
Con una formina per biscotti a cuore, tagliate la pasta sfoglia in tanti cuoricini, metteteli su una teglia ricoperta di carta forno e fate cuocere in forno a 160° finché non saranno dorati.
Lasciate raffreddare.

Preparate il burro aromatizzato
Mettete nel mixer il burro, i capperi, l’erba cipollina e l’aneto.

Componete i cuoricini
Con un coltellino molto affilato e tanta cautela tagliate i cuoricini a metà. In forno si saranno un po’ gonfiati e non dovrebbe essere difficile.
Spalmate il burro aromatizzato nella parte inferiore. Con la stessa formina che avete usato per fare i cuoricini di sfoglia tagliate le fette di salmone a forma di cuore.
Mettete in salmone all’interno dei cuoricini di sfoglia e legateli con l’erba cipollina, mettendo un ramettino di aneto come guarnizione.

Cuori di sfoglia e salmone

Cuori di sfoglia e salmone

Con i ritagli di salmone potete realizzare le palline salmone e pistacchi di questa ricetta

I cuori di sfoglia e salmone partecipano al contest #CookingChristmas di Cuciniamo

visto 181 volte

  1. Questi cuoricini sono una meraviglia *love*

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti