subscribe: Posts | Comments

Crostata semplice per oggi

24 comments
Crostata semplice per oggi

Secondo me poi le cose tradizionali sono le più buone 😉

Crostata di pasta frolla (ho provato una ricetta nuova che prevede nell’impasto solo un albume), riempita con la mia crema pasticcera e decorata con fragolone mature, ne avevo preso una cassetta da kg all’esselunga, dolcissime (vengono dalla Spagna):

Ecco qua:



😀

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  1. frafra, la torta e’ bellissima e scommetto le fragole succulente… sicuramente anche io cederei (e cedo ) a delle belle fragole profumate.

    sulla frutta e verdura stagionale…. ok in principio, io infatti compro online da un distributore bio che privilegia prodotti locali. e con le cipolle, patate, mele mi va di lusso, ma se poi voglio le clementine sono italiane del sud o spagnole. sara’ anche stagione ma certo di km ne fanno molti. e cosa facciamo allora, mangiamo come i tedeschi di 50 anni fa? e poi pero’ viaggio su’ e giu’ in aereo producendo CO2 a go go…

    sono pero’ sicuramente d’ accordo che ognuno di noi deve prestare maggiore attenzione a cosa si puo’ fare nel proprio piccolo quotidiano e quindi mi pare proprio biscotto che tu abbia fatto bene a lanciare la discussione…

    -l.

  2. No, no, scusate voi :giu:
    Mi rendo conto che a volte ho delle reazioni un po’ sopra le righe….ma tanto facilmente mi arrabbio, tanto velocemente mi passa…quindi no problem! :giu: 😀

  3. la torta è bellissima!

    Io per lo stagionale cerco di essere corretta, ma talvolta mi scappa la mano. D’altronde le fragole a fondi/terracina ci sono già, penso…

  4. Fra, mi spiace non volevo offenderti…è che con questi argomenti, in un modo o nell’altro, si finisce sempre per fraintendersi – chi magari dice che compra locale passa per “sborone” che sostiene l’ambiente e tutti gli altri danneggiano ecc.

    Non era assolutamente mia intenzione criticare te o la tua spesa.

    Solo che da quando vivo nella casa nuova e ho vicine le fattorie, mi rendo conto di come siano più buone e genuine le cose che compro e mi sto un po’ “esaltando” del locale e stagionale 😆 😉
    Senza per nulla criticare o giudicare chi non può fare altrimenti – in realtà anche io prima prendevo tutto al super, quel che c’era c’era, per cui so cosa vuol dire…
    direi che adesso sono molto fortunata a poter prendere i prodotti dall’orto delle fattorie vicino a casa.
    E vedo e sento la differenza.

    Ecco, scusa di nuovo :bacbac:

  5. @Frafrà wrote:

    E poi abbi pazienza biscotto, ma a me fa di molto girare le palle sentirmi dire che sostengo (sostegno addirittura!!) la distruzuione del ambiente naturale spagnolo per aver comprato le fragole.

    Caso mai lo sosterrà l’esselunga che compra e rivende questo tipo di prodotto.

    Io punto primo potevo benissimo non essere informata, punto secondo non credo di avere ammazzato nessuno per una cassetta di fragole.

    Cmq sia d’ora in avanti mi regolerò.

    ma no,io non intendevo certo che sostieni una cosa del genere

    io volevo riportare un’informazione,che uno può o meno conoscere e decidere poi di regolarsi di conseguenza

    io non volevo certo mettere un tono polemico in quello che ho messo o come l’ho esposto,scusami davvero se ho dato questa impressione 😯

    mi rendo conto che sono un po’ fissata su queste cose,ma davvero,io vivo in campagna,e ciò che i pesticidi fanno sulle persone li vedo tutti i giorni nelle famiglie che mi sono vicine 😥 è un po’ per questo che mi informo molto,dove posso,voglio evitare di farli assumere ai miei figli

    e non mi sembrava di fare una cosa così negativa parlare di questa situazione,appunto perchè credevo mi si conoscesse…

    evito io d’ora in avanti,mi spiace averti fatto girar le balle,non era assolutamente mia intenzione

  6. E poi abbi pazienza biscotto, ma a me fa di molto girare le palle sentirmi dire che sostengo (sostegno addirittura!!) la distruzuione del ambiente naturale spagnolo per aver comprato le fragole.

    Caso mai lo sosterrà l’esselunga che compra e rivende questo tipo di prodotto.

    Io punto primo potevo benissimo non essere informata, punto secondo non credo di avere ammazzato nessuno per una cassetta di fragole.

    Cmq sia d’ora in avanti mi regolerò.

  7. Si vabbè….d’ora in avanti mi asterrò dal postare le provenienze…

  8. @fran73 wrote:

    Io non ho scritto nulla per non fomentare nulla :mrgreen:

    Al di là di quel che scrive Chiara, a me dà anche fastidio tutto il costo (e efeftti, inquinamento ecc) associato al trasporto.

    .

    no,non è mia intenzione fomentare,ma credo che far sapere è un po’ un compito di tutti

    poi c’è chi non guarda queste cose,allora non gli cambia leggere ciò che uno scrive,oppure c’è chi vuole conoscere di più e allora cercare notizie maggiori…

    anche io uso solo frutta e verdura di stagione,perchè sicuramente a meno bisogno di pesticidi ed è facile trovarla a km0
    😀

  9. @lux wrote:

    @biscotto wrote:

    e per finire la coltivazione è “altamente inquinante” perché produce 4.500 tonnellate di rifiuti di plastica l’anno e comporta l’impiego di un pesticida, il bromuro di metile, al bando nell’Ue.

    ma scusa, non capisco perche’ comporterebbe l’uso del bromuro di metile, che una direttiva europea del 2008 impedisce. la direttiva e’ stata recepita in Italia dal 2009 e mi immagino che sia stata recepita anche in spagna, e quindi i casi sono due 1) e’ fuorilegge la spagna che non ha implementato la direttiva 2) sono cmq illegali le societa’ che lo usano …

    -l.

    in spagna mancano molte figure di controllo per ciò che riguarda l’agricoltura e i fiori

    pensa che la liguria che per i fiori è conosciuta nel mondo,da alcuni anni,ha grossi cali perchè la spagna riesce ad importare verde e fiori,a costi bassi perchè ha meno scarto,mettono molti più pesticidi di quelli permessi.

    noi in italia abbiamo normative giustamente rigide anche con i fiori
    non è che la spagna sia da meno,ma sembra che manchi la parte destinata al controllo agricolo

    ho un parente che ha un’azienda agricola bio,tra l prime in liguria,lui ha dei controlli serratissimi!!

  10. ME-RA-VI-GLIO-SA!!!!!! :love

  11. Io non ho scritto nulla per non fomentare nulla :mrgreen:

    Al di là di quel che scrive Chiara, a me dà anche fastidio tutto il costo (e efeftti, inquinamento ecc) associato al trasporto.

    Da un annetto a questa parte sono diventata fortemente sostenitrice del “locale e stagionale only” – certo, avendo 2 fattorie bio in zona, me lo posso permettere, ma anche prima sceglievo solo lo stagionale, se lo trovavo locale (in mancanza almeno italiano) e possibilmente il bio dei supermercati.

  12. @biscotto wrote:

    e per finire la coltivazione è “altamente inquinante” perché produce 4.500 tonnellate di rifiuti di plastica l’anno e comporta l’impiego di un pesticida, il bromuro di metile, al bando nell’Ue.

    ma scusa, non capisco perche’ comporterebbe l’uso del bromuro di metile, che una direttiva europea del 2008 impedisce. la direttiva e’ stata recepita in Italia dal 2009 e mi immagino che sia stata recepita anche in spagna, e quindi i casi sono due 1) e’ fuorilegge la spagna che non ha implementato la direttiva 2) sono cmq illegali le societa’ che lo usano …

    -l.

  13. ora odiami :mrgreen:

    “Comprando le fragole spagnole in vendita nei supermercati da gennaio ad aprile sostenete la distruzione dell’ambiente naturale iberico perché l’impatto di questa coltivazione è catastrofico”.

    È con questa frase che il WWF, la maggiore organizzazione per la conservazione della natura, vuole mettere in allarme tutti i consumatori sui gravi danni che sta provocando la coltivazione intensiva delle fragole in Spagna, invitandoli a “boicottare” questo prodotto che per il mercato italiano è ancora una primizia, in quanto procura gravi danni all’ambiente.

    Vi chiederete come può una coltivazione di fragole danneggiare in modo così serio, l’ambiente!

    Il 95 per cento delle fragole spagnole viene infatti prodotto in un’area di 5.000 ettari attorno al parco nazionale di Coto Doñana, inserito nella lista dei patrimoni naturali mondiali dell’Unesco.

    Il problema è che l’irrigazione dei campi di fragole ha ridotto del 50 per cento il flusso di acqua dolce che alimenta le paludi di Doñana e sta inaridendo una delle regioni paludose più importanti d’ Europa.

    In più, circa il 40 per cento delle aziende e il 50 per cento dei canali di irrigazione sono fuorilegge, e per finire la coltivazione è “altamente inquinante” perché produce 4.500 tonnellate di rifiuti di plastica l’anno e comporta l’impiego di un pesticida, il bromuro di metile, al bando nell’Ue.

  14. @Frafrà wrote:

    @fran73 wrote:

    Bellaaaaaaa…
    …però, no, dai, le fragole adesso nooooo 😉

    Ma queste arrivavano dalla Spagna dove il clima è molto diverso rispetto a qui…infatti avevano proprio il sapore delle fragole mature, non come quelle che si trovano qui “gonfiate” in inverno 😉

    😉

  15. @fran73 wrote:

    Bellaaaaaaa…
    …però, no, dai, le fragole adesso nooooo 😉

    Ma queste arrivavano dalla Spagna dove il clima è molto diverso rispetto a qui…infatti avevano proprio il sapore delle fragole mature, non come quelle che si trovano qui “gonfiate” in inverno 😉

  16. anche io crostata, ma semplicemnte alla marmellata.

  17. @biscotto wrote:

    @fran73 wrote:

    Bellaaaaaaa…
    …però, no, dai, le fragole adesso nooooo 😉

    fran…ma non eri tu che usi gli zucchini in inverno?

    o mi sbaglio :mrgreen:

    Hummm…sai che non ricordo…in effetti…forse li usavo (prendevo i bio della coop) , ma da un annetto mi sono convertita :mrgreen:
    Ora faccio la spesa solo rigorosamente stagionale (tra l’altro in una fattoria bio qui vicino 😉 )

  18. Anche io le amo, pure troppo :mrgreen:

  19. @fran73 wrote:

    Bellaaaaaaa…
    …però, no, dai, le fragole adesso nooooo 😉

    fran…ma non eri tu che usi gli zucchini in inverno?

    o mi sbaglio :mrgreen:

    io amo queste crostate,non le faccio perchè solo io le amo :silly:

  20. Bellaaaaaaa…
    …però, no, dai, le fragole adesso nooooo 😉

  21. io non ho mai fatto una crostata… ho paura sia difficile :***:

  22. Beeella!!!
    Io oggi ho fatto quella al cioccolato, crema ganache. Ma questa è più primaverile, mi ispira di più : )

  23. Aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaah! Ma io sono a dieta.
    Sbavando richiudo subito il post :***: :***: :***: . La crostata di fragole è la mia preferita :vamp:

  24. che bontà 😀

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti