subscribe: Posts | Comments

Crostata meringata con la crema al limone (foto)

29 comments
Crostata meringata con la crema al limone (foto)

Questa crostata l’abbiamo mangiata per la prima volta negli USA e a mio marito era piaciuta tantissimo…
Poi tornati in Italia l’abbiamo trovata tra i dolci in un “Ristò” della nostra provincia e mi sono fatta dare la ricetta!
E’ un pò lunghina ma ne vale la pena… e sicuramente è d’effetto! 😉

ingredienti:

– FROLLA:
300 gr farina
150 gr zucchero
150 gr burro
un uovo
un pizzico di sale
un pizzico di lievito
buccia gratuggiata di limone
un goccio di rum

– CREMA
400 ml di acqua
1 limone (buccia e succo)
250 gr zucchero
50 gr maizena
30 gr farina
2 tuorli d’uovo

– MERINGA
3 albumi
3 cucchiai di zucchero
2 limoni (succo)
un pizzico di sale

Impastate tutto velocemente e fate una palla che poi metterete a riposare in frigorifero una mezzoretta.
Imburrate e infarinate uno stampo (io preferisco metterci un foglio di carta forno che si fa prima…) e un pezzo alla volta ricopritelo con la frolla.
Infornate a 180° coprendolo con un foglio di carta forno e con dei fagioli per i 2/3 della cottura. Verso fine cottura levate fagioli e carta e fate dorare.

Nel frattempo potete preparare la crema: fate bollire x 10 minuti l’acqua con la buccia dei limoni. Spegnete e aggiungete lo zucchero. In una scodella a parte mescolate il succo dei limoni con la maizena e la farina. Versate tutto nell’acqua precedentemente bollita. Colate il composto in modo da eliminare le bucce di limone. Riaccendete il fuoco, riportate a ebollizione. Spegnete ancora e aggiungete i due tuorli.

La meringa richiede una buona dose di pazienza perchè ci mette un pò a venire ben ferma…. mettete tutti gli ingredienti in una terrina e trovatevi qualcosa da fare mentre montano… :uaz: (io stò scegliendo i mobili per la casa nuova quindi mi sfoglio un pò di cataloghi… )

A questo punto versate la crema sopra alla crostata e sopra la crema disponete la meringa a cucchiaiate. Rimettete nel forno 5/10 minuti per far dorare la meringa.

(La crema andrebbe versata subito sulla crostata così non fa la crosticina… e poi dovrebbe gia essere pronta anche la meringa… io per un motivo o per un altro non ce la faccio mai!!!)

Il risultato è questo:

meringata

meringata1

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  1. Anonimo says:

    Io non ho capito lo stesso come fare il guscio…mi serve una guida passo passo con le foto… :rolf:
    Comunque x me la tua è una bella idea, con la meringa dura e la frutta è una bella variante! Bisognerebbe provare…ma lascio fare a chi è più esperta! 😀

  2. sentite ma non c’è modo di fare sta crostata con la meringa dura?

  3. @Tartarughina! wrote:

    Questa crostata l’abbiamo mangiata per la prima volta negli USA e a mio marito era piaciuta tantissimo…
    Poi tornati in Italia l’abbiamo trovata tra i dolci in un “Ristò” della nostra provincia e mi sono fatta dare la ricetta!
    E’ un pò lunghina ma ne vale la pena… e sicuramente è d’effetto! 😉

    Burro cellò
    uova cellò
    limoni non trattati cellò

    non ho scuse 😆

  4. occhio che in rete ci sono 3000 ricette di pavlova… non ho mai provato a farla anche se sono sempre stata tentata quindi non so dirti quale ricetta è meglio!

  5. miseria!!!!
    la cercavo da un po’, grazie 1000

  6. da quello che ho visto rovesciano il composto su una placca qualsiasi coperta di carta forno e danno la forma con una spatola, quindi rotonda o ovale e incavata al centro perchè deve contenere la panna e la frutta

  7. Anonimo says:

    Skiver…ho letto con attenzione (giuro!) e più di una volta….. Ma non ho ancora capito come si fa!! :megreen:
    Non capisco la parte relativa alla cottura: la teglia deve essere rotonda e di 3 centimetri di spessore? E il composti va fatto colare sopra?
    Non ho proprio capito mi da che sono un pò tarda…. 😆

  8. @Tartarughina! wrote:

    Ma il guscio di meringa come si fa?

    http://www.saison.ch/it/ricette/pavlova/detail/

    la originale è fatta con un pochino di aceto, questa con il limone

  9. Tarta, prima o poi vengo a trovarti e questa me la devi fare!
    Anche il pollo alle mandorle! ok?

  10. Anonimo says:

    @virgoletta wrote:

    Grande Tàrta! Ricordati che quando ci vediamo me la porti!!!

    A Pisa????? :rrofl:

  11. Grande Tàrta! Ricordati che quando ci vediamo me la porti!!!

  12. Deve essere buonissima!!!! E voglio provare a farla anche come dice skiver!

  13. @Tartarughina! wrote:

    Tutte e due così poi ci dici qual’è la migliore! 😉

    argh mi volete tutta ciccia e brufoli! :uaz:

  14. Anonimo says:

    Tutte e due così poi ci dici qual’è la migliore! 😉

  15. La lemon pie ce l’ho in lista!
    però la ricetta è alquanto diversa, e ora quale faccio? 😆

  16. Anonimo says:

    Secondo me sarebbe buona…e anche estiva! Ma il guscio di meringa come si fa?
    Dovresti provare e poi dieci com’è uscita!! 😀

  17. a me piacerebbe con la meringa quella dura… non so a fare un guscio di meringa tipo pavlova e a riempirlo di crema la limone e poi frutta secondo voi va bene?

  18. Mi piace moltissimo questa torta!
    Adesso mi segno la ricetta.

  19. uhao! :love

  20. E’ molto molto buona, anche io l’ho fatta un paio di volte!

  21. Ma è splendida non l’ho mai assaggiata ma mi ispira un sacco

  22. Che buona è una delle mie preferite. mi piacerebbe farla 😉

  23. che bella e che buona….mmmmhhh…..complimenti!!!! 😉 :appl

  24. lilla…favolosa la foto…

  25. Anonimo says:

    si, dentro resta morbida!!

  26. ma la meringa cuoce in 10 minuti? dentro rimane cruda immagino

  27. Anonimo says:

    Si, è buona!
    Però deve piacere molto il limone perchè il sapore si sente parecchio…. Diciamo che è… limonosa!! 😆

  28. adoro questa torta!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti