subscribe: Posts | Comments

Crispelle di riso – altra versione

0 comments
Crispelle di riso – altra versione

Sono famose in Sicilia e si fanno il 19 Marzo per la festa di San Giuseppe:

500 gr di riso

500 ml di latte

500 gr di farina 00

mezzo panetto di lievito di birra

un pizzico di sale

miele

scorza grattuggiata di arancia, cannella

olio per friggere

La sera prima versare in una casseruola il latte un pizzico di sale e quando comincia a bollire il riso, abbassando la fiamma e far cuocere finchè si assorbe tutto il liquido, eventualmente aggiungere altro latte, se si asciuga troppo presto.

La mattina dopo aggiungere il lievito di birra diluito in un pò di latte. 300 gr di farina e la scorza grattuggiata di un’arancia e la cannella.

Fare riposare per due ore. Dopo sul piano di lavoro mettete un pò di farina e formare con il composto dei bastoncini lunghi e sottili che passerete nella farina. Quindi friggerli in una casseruola dove avete messo abbondante olio, devono essere completamente immersi. Sgocciolarli su della carta assorbente e passarli in un piatto dove avete messo il miele. (conviene riscaldare il miele mettendolo in un piatto, e il piatto sopra un pentolino con dell’acqua calda, in modo che il miele sia fluido)

Disporle su un piatto di portata e se volete spolverizzate con lo zucchero a velo.

Si mangiano tiepide.

IMG_0669 (478x640) IMG_0672 (640x478)

visto 536 volte

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti