subscribe: Posts | Comments

Crema alla ricotta, per dolci [foto]

14 comments
Crema alla ricotta, per dolci [foto]

Sabato avevo da smaltire dei biscotti secchi già tritati ma non avevo tutti gli ingredienti per fare il cheese cake (nè cotto nè crudo)– allora ho improvvisato (cosa mooolto rara per me) e ne è uscita una crema alla ricotta perfetta per un simil-cheese cake, o per fare dei budini, e secondo me ottima come farcia (la userò tra due settimane per farcire il pds che farò per mia mamma).

Ingredienti:

350 ml di latte
100 gr (scarsi, fate anche 90) di zucchero
50 gr di farina
200 gr di ricotta

In una pentola mescolare farina e zucchero e aggiungere il latte a filo. Far addensare sul fuoco.
Mentre si raffredda un po’, in una ciotola sbattere bene la ricotta con la forchetta.
Aggiungere la crema di latte alla ricotta sbattendo bene con una frusta.

Utilizzare a piacimento.

Per farne dei budini, aggiungerei un po’ di farina, per addensarla di più.

Variante cioccolatosa: aggiungere del cacao (30-40 gr) a farina e zucchero, e una volta addensata aggiungere del cioccolato fondente e mescolare finchè si scioglie. Procedere come sopra, aggiungendo questa crema alla ricotta.

Dosi: a me serviva per i mini cheese cakes, ma a occhio credo che le dosi corrispondano per la tortiera da 22.
Quindi, per la tortiera da 26 o 28, o quella rettangolare da 8 porzioni, raddoppierei le dosi.

Io l’ho usata per i mini cheese cakes

crema alla ricotta per dolci

crema alla ricotta per dolci

crema alla ricotta per dolci

crema alla ricotta per dolci

 

e per farne dei budinetti, qui serviti con caramello e scaglie di cioccolato

 

budino alla crema di ricotta

budino alla crema di ricotta

visto 890 volte

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  1. Dici a me lilla? :rrofl:

    Ho fatto la stessa base che uso per il cheesecake – biscotti secchi sbriciolati e mescolati con 1/2 peso di burro fuso.

    Solo che poi l’ho messo negli stampini dei muffin e sopra ci ho messo questa crema di ricotta 😉

  2. racconta un po’ la base dei minichees!!! :love

  3. wow che meraviglia, ci ho messo il segnalibro… praticamente nei miei segnalibri ci sono solo topic del ricettario 😆
    E’ che devo ricordarmi di andare a rivedermeli tutti prima di decidere cosa fare la sera della vigilia, casomai ricordatemi di andare a leggere che sono stordi 😆

  4. Marika, infatti io la crema al latte la faccio con molto meno zucchero adesso 😉

    i mini cheesecakes sono davvero invitanti…vederli lì nel frigo mi facevano una tentazione 😆

  5. La crema al latte l’ho già provata quando ho fatto una crostate di fragole. In effetti per i miei gusti è un pò troppo dolce, la prossima volta faccio dei mini cheesecake come i tuoi che mi fanno una gola…………………………

  6. La crema non è dolcissima…allora, la parte di crema al latte con quelle dosi di zucchero viene dolce, troppo, ma se poi ci si aggiunge la ricotta in realtà stempera molto il dolce…
    Infatti io volevo mettercene solo 100 all’inizio, poi era ancora troppo dolce e allora ho aggiunto altra ricotta 😆

    Puoi anche farla senza ricotta…una delle ricette da cui avevo preso ispirazione era la crema al latte, quindi la fai, fermandoti alla crema, senza ricotta…però metti meno zucchero sennò viene molto dolce…

  7. Veramente belli!!! Brava!!!!
    Ma volevo sapere una cosuccia…. è dolce dolce la crema? Si sente tanto tanto il sapore della ricotta?
    A me la ricotta piace ma al marito non perchè dice che è stomachevole…..

  8. Che spettacolo fran!

  9. Grassie…
    no no, ma io che ricevo un complimento sulle foto dalla susa…mamma così mi fate gongolare troppo :uaz:

    però è vero, basta un po’ di fuori fuoco e le foto cambiano aspetto!!!

    Tra due settimane questa cremina la metterò nella torta per mia mamma, poi vi farò sapere come regge come farcia 😉

  10. Fran sembrano piatti da chef!

  11. sei pazza, sono stupendi! E anche le foto sono davvero belle!

  12. Ma che delizie fran!!!

  13. Improvvisa piu’ spesso, ti viene bene!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti