subscribe: Posts | Comments

CORSO PASTICCERIA – 2° LEZIONE

0 comments

FLAN IM PESCHE

Ingredienti per una torta da 26 cm:

Uova intere n 4
Zucchero g 100
Farina g 25
Panna liquida g 200
Pesche sciroppate g 400
Pasta frolla g 600
Zucchero di canna g 50

Procedimento:
• Foderare una tortiera imburrata e infarinata, con la pasta frolla per ¾ della sua altezza..
• Tagliare a cubetti le pesche sciroppate e adagiarle sul fondo della tortiera.
• In una bacinella, sbattere le uova con lo zucchero e la farina, aggiungere la panna e sbattere lentamente per evitare che si formi della schiuma.
• Passare il composto al colino e versarlo nella tortiera.
• Cuocere in forno a 180°c per circa 40 minuti. Togliere e lasciare raffreddare.
• Cospargere con lo zucchero di canna e caramellare con il bruciatore. Decorare con fettine di pesca sciroppata.

Per la pasta frolla

farina g 320
burro g 200
zucchero g 120
tuorli n 1
buccia di limone grafi.
Lievito n 1/2 cucchiaino
Miele n 1 cucchiaino
Sale

Procedimento

• Disporre la farina a fontana, mettere al centro il burro già lavorato a parte con Io zucchero, unire gli altri ingredienti e impastare incorporando poco alla volta la fhrina. Quando avremo ottenuto un impasto omogeneo, smettere di lavorare la pasta e porla in frigorifero a riposare per 30 m. prima di utilizzarla.

CREMA PI LATTICELLO

In gredienti per 4 persone:
Latticello ml 130
Gelatina g 5
Zucchero a velo g 50
Succo di limone n 1/2
Panna montata ml 100

Procedimento: –
• Ammollare la gelatina in acqua fredda, strizzarla e scioglierla a bagnomaria con un po’ di latticello.
Mescolare in una ciotola il resto del latticello, lo zucchero a velo ed il succo di limone, unire quindi la gelatina sciolta.
• Incorporare la panna montata alla crema di latticello.
– Sciacquare gli stampi con acqua fredda, riempirli e riporli in frigorifero per almeno 2 ore.
• Rovesciare la crema di latticello sui piatti e servirla con una marmellata di lamponi, fragolto rabarbaro.

Può essere utilizzato dello yogurt al naturale al posto del latticello.

CRUMBLE dI PERE AL CIOCCOLATO

Ingredienti per 8 persone:
Zucchero a velo g 100
Farina g 100
Burro morbido g 50
Nocciole tritate g 50
Pere n 5
Cioccolato fondente g 150
Nocciole tritate g 50
Cacao amaro g 20

Procedimento:

• In una bacinella, preparare la pasta mescolando con la punta delle dita, il burro tagliato a piccoli pezzi con lo zucchero, la farina e le nocciole tritate. La pasta dovrà risultare sbriciolata.
• Pelare e togliere i semi alle pere, poi tagliarle in grossi cubetti di 2-3 cm.
• Tagliare il cioccolato in tanti piccoli pezzi.
• Imburrare una teglia da forno in porcellana, versarvi i cubetti di pera e i pezzetti di cioccolato e mescolare.
• Coprire la superficie delle pere con la pasta sbriciolata e infomare a 180°C per 15 minuti:
• Lasciare intiepidire, tagliare con tagliapasta tondo da 10 cm, ricavando 8 porzioni e servire in piatti cosparso con cacao amaro.
Puo essere tagliata anche a quadretti o a triancoli, per evitare lo scarto.

TORTA DI LAMPONI E PINOLI

Ingredienti per 10 persone:

per la pasta brisè
farina g 150
burro g 60
acqua g 50
tuorli d’uovo n 1
sale

per la farcia
Lamponi g 120
Pinoli g 100
Mandorle in polvere g 120
Farina bianca g 60
Lievito n mezzo cucchiaino
Burro g 120
Zucchero g 120
Uova n 3
Rum scuro uil 5

Procedimento:

Impastare tutti gli ingredienti della pasta per dieci minuti fino ad ottenere un impasto liscio omogeneo, coprire con pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per trenta minuti. Imburrare e infarinare una tortiera di circa 22/24 cm di diametro, stendere la pasta allo spessore
di 2 mm e disporla sul fondo della tortiera.
* Con un frullatore, in una bacinella montare il burro precedentemente ammorbidito, con lo zucchero, unire le uova una per volta e continuare a montare fino ad ottenere un composto soffice.
• Mescolare le mandorle in polvere con la farina e il lievito, e unirle al composto mescolando delicatamente. Per ultimo, aggiungere il rum.
• Versare il composto ottenuto nella tortiera, lisciare la superficie e distribuirvi i lamponi con i pinoli. Premere leggermente per farli aderire.
• Jnfornare a 180°C per circa 30 minuti in forno preriscaldato.
Lasciare raffreddare, cospargere con zucchero a velo e servire con gelato alla vaniglia.

BUON DIVERTIMENTO…..

visto 218 volte

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti