subscribe: Posts | Comments

Biscotti maamoul al semolino

1 comment
Biscotti maamoul al semolino

Ho provato questa variante dei biscotti maamoul, molto diversa da quella già postata perché la maggior parte della farina è sostituita da semolino. Mi pare di avere capito che questa variante sia tipicamente libanese, e il risultato è completamente diverso dai maamoul fatti con la farina. Io li ho trovati ancora più squisiti degli altri: sono  friabilissimi e si sciolgono letteralmente in bocca. Hanno però una consistenza “sabbiosa” che potrebbe anche non piacere, quindi consiglio di provare entrambe le ricette e decidere qual è la preferita 🙂

Ingredienti, per 20-25 biscotti:

-semolino fine, 250 grammi

-farina 00, 65 grammi

-burro, 80 grammi

-olio vegetale, 30 grammi

-latte, 80-100 grammi

zucchero, 35 grammi

-mezza bustina di lievito vanigliato

-essenza di rose o fior d’arancio

 

Mettete il semolino in una ciotola. Fate fondere il burro in un pentolino e versatelo ancora caldo sul semolino. Aggiungete l’olio, mescolate e fate assorbire bene i grassi dal semolino sfregandolo tra le dita: dovrà assumere l’aspetto di sabbia bagnata. Coprite e lasciate riposare tutta notte, in modo che il semolino assorba i grassi e si ammorbidisca.

Il giorno dopo aggiungete gli altri ingredienti, setacciando il lievito con la farina. Aggiungete il latte per ultimo, mettendone solo la quantità che vi permetterà di fare la palla con l’impasto. Non lavoratelo tanto, ma solo quanto basta per amalgamarlo, come fareste con una pastafrolla. Lasciatelo riposare in frigo un’altra ora e poi confezionate e cuocete i maamoul come indicato nell’altra ricetta. Come ripieni vanno bene gli stessi usati per  l’altra variante.

Biscotti maamoul di semolino
Biscotti maamoul al semolino
Biscotti maamoul di semolino

Biscotti maamoul al semolino

 

 

visto 1965 volte

  1. grande Pongi! 😀 Li proverò di sicuro!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti