subscribe: Posts | Comments

Bavette di kamut con le vongole alla caorlina

0 comments
Bavette di kamut con le vongole alla caorlina

Bavette di kamut con le vongole alla caorlina. Aggiorno oggi questa mia ricetta perché ho avuto l’onore di essere ritwittata niente meno che da Gordon Ramsay, ho provato una grande emozione e gli ho risposto con il tweet Thank you for this wonderful and unexpected emotion!

Gordon Ramsey ritwitta la mia ricetta di Bavette di Kamut alla caorlina

Gordon Ramsey ritwitta la mia ricetta di Bavette di Kamut con vongole alla caorlina

L’occasione è perfetta per invitarti a seguirmi su Twitter 🙂 ma mi trovi anche su Facebook e su Pinterest

E ora torniamo alla ricetta 🙂

Esiste qualcuno che non sa come si fa un piatto di spaghetti con le vongole? Non credo, però non penso che tanti abbiano mai provato questa ricetta che io assaggiai, per la prima volta, in un casone di Caorle tantissimi anni fa.

Mi stupì perché era insolito questo piatto di spaghetti pieno di verdurine tritate finemente mentre a Venezia gli spaghetti con le vongole sono semplicissimi tipo aglio, olio, vino bianco, pepe e vongole, con una bella manciata di prezzemolo finale.

Ce li servirono direttamente su padelline di alluminio, quelle di una volta, con due manici, forse le avete viste a casa delle nonne, ed era da singola porzione e molto acciaccata 😀

Non ho potuto non provare a rifarli perché erano (e sono!!!) davvero deliziosi.

Bavette di kamut con le vongole alla caorlina

Ingredienti  (per 3 persone)

  • 240 gr di bavette di Kamut
  • 500 gr di vongole veraci
  • aglio
  • cipolla
  • carota
  • sedano
  • peperoncino
  • olio evo
  • prezzemolo (io non l’avevo in casa, sic!)

 

Procedimento

Lavate bene le vongole e fatele spurgare per un’ora circa, in acqua in cui avrete sciolto molto sale grosso, poi scolatele e togliete le vongole rotte e se ne sentite qualcuna particolarmente pesante, eliminatela. E’ probabile che sia piena di sabbione scuro.

Fatele aprire in una padella con coperchio, dopodiché studiatele bene una per una che siano senza sabbia; l’acqua marina che troverete nella pentola, filtratela per bene e tenetela da parte.

In una padella capiente mettete aglio, olio, peperoncino e un abbondante trito di carota, cipolla, sedano, un po’ come se doveste fare il ragù ma più abbondante come dosi.

Fate andare qualche minuto. Aggiungete un po’ di vino bianco, fate sfumare, aggiungete le vongole e l’acqua filtrata, fate andare qualche minuto ma lasciate un po’ acquoso.

Attenzione, non aggiungete sale, saranno perfetti così col salato dell’acqua di mare e delle vongole stesse.

Cuocete le bavette  e tenetele indietro di un paio di minuti di cottura, scolatele e buttatele subito nella padella con le vongole, aggiungete un po’ di olio evo a crudo e fate andare un paio di minuti finché si asciuga l’acqua, servite subito ben caldo il vostro meraviglioso piatto di Bavette di kamut con le vongole alla caorlina.

Una favola!

Spaghetti con le vongole alla caorlina

Bavette di kamut con le vongole alla caorlina

Spaghetti con le vongole alla caorlina

Bavette di kamut con le vongole alla caorlina

 

visto 73 volte

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

Vai alla barra degli strumenti